Ventotto secondi a Chandhok per consumo eccessivo

Ventotto secondi a Chandhok per consumo eccessivo

Il pilota indiano, “pescato” in sede di verifiche tecniche, ha subìto la retrocessione alla 18esima piazza finale

L'esclusione del vincitore Lucas Di Grassi dal DHL ePrix di Berlino, in seguito a numerose irregolarità riscontrare alle ali anteriori della monoposto del team ABT Sportsline, non è stata l'unica variazione di classifica verificatasi ex post.

Anche l'indiano Karun Chandhok, ritenuto colpevole di un consumo eccessivo di energia durante la gara in terra tedesca, ha infatti ricevuto una penalità di 28 secondi che lo ha relegato alla 18esima posizione finale, subito davanti allo sfortunato pilota e team manager Jarno Trulli.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Piloti Karun Chandhok
Articolo di tipo Ultime notizie