È separazione fra il Team Aguri e lo sponsor Amlin

È separazione fra il Team Aguri e lo sponsor Amlin

La compagnia assicurativa di Londra avrebbe rotto un contratto triennale per accordarsi con un'altra squadra

Il doppio ePrix di Londra, andato in scena nel fine settimana del 27 e 28 giugno scorsi, è stato verosimilmente l'ultimo della collaborazione fra la Amlin e il team di Aguri Suzuki, che avevano affrontato insieme la stagione inaugurale nel Campionato FIA di Formula E.

Il title sponsor della squadra di Aguri Suzuki, una compagnia assicurativa con sede a Londra, avrebbe infatti notificato all'inizio del mese di giugno o alla fine di quello di maggio la volontà di rescindere da un contratto che si ipotizza fosse triennale con opzione per i successivi due. I rapporti fra le parti si sarebbero deteriorati all'inizio della primavera, una volta terminata la lunga trasferta della serie “full electric” nel continente americano...

La Super Aguri Formula E Limited, società che gestisce la squadra diretta da Mark Preston in Formula E, avrebbe depositato un'ingiunzione dinanzi all'Alta Corte di Londra dalla quale potrebbe derivare una lunga vertenza legale, ma nell'udienza del 24 giugno scorso il giudice Justice Morgan ha dichiarato il ricorso come “improcedibile” e rimesso la palla al centro.

Il motivo che avrebbe indotto il Team Aguri ad adire il tribunale inglese non è noto in questa fase del procedimento, ma c'è chi ipotizza possa essere una conseguenza della scelta della Amlin di lavorare con un'altra squadra a partire dal torneo 2015-2016.

Stando alle indiscrezioni raccolte, la questione non riguarderebbe neppure le performance dell'équipe giapponese, poiché l'ex sponsor britannico si starebbe orientando su un'altra compagine della categoria “full electric” che non ha vinto finora nessuna gara, mentre Antonio Félix Da Costa si è imposto a Buenos Aires nei colori Amlin Aguri e la compagine in blu ha successivamente ottenuto sette ingressi in zona punti...

Si ritiene che il Team Aguri, che ha già effettuato un test a Donington Park con Pedro De La Rosa al volante di una Spark-Renault SRT_01E color fibra di carbonio, abbia fondi sufficienti per completare la seconda stagione di vita del campionato, in caso non trovasse altri munifici patrocinatori. E l'annuncio ufficiale della separazione con la Amlin dovrebbe essere questione di settimane, se non di giorni oppure di ore...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Piloti Sakon Yamamoto , António Félix Da Costa , Salvador Durán
Articolo di tipo Ultime notizie