Ritorna Mike Conway, ma soltanto come... telecronista

Ritorna Mike Conway, ma soltanto come... telecronista

Il britannico, che a inizio anno era dato per certo con la Dragon Racing, sarà a Monaco in cabina di commento

Vincitore di gare IndyCar, protagonista del Campionato Mondiale Endurance e pilota di grandissima esperienza, Mike Conway rifà capolino in un ambiente che avrebbe potuto e, forse, dovuto essere anche suo: quello della Formula E. Si unirà infatti a Jack Nicholls nella cabina di commento televisivo del Monaco ePrix, che si disputerà il 9 maggio. Ha anche una vasta conoscenza della monoposto Spark-Renault SRT_01E, avendo partecipato ai test pre-campionato.

Con il canonico commentatore tecnico Dario Franchitti indisponibile a causa dei suoi impegni nelle prove della 500 Miglia di Indianapolis, Conway è stato convocato per fornire il proprio know-how di pilota ai telespettatori in occasione della prima gara della serie “all electric” sul suolo europeo.

Mike, che avrebbe dovuto prendere parte al campionato con la Dragon Racing salvo venire sostituito pressoché in extremis dallo spagnolo Oriol Servia e successivamente dal francese Loïc Duval, è perfettamente in grado di fornire un'analisi approfondita degli eventi. L'inglese, infatti, è un esperto di corse su strada, essendosi aggiudicato in passato gare a Montecarlo, Macao e Long Beach nel corso della sua imponente carriera in monoposto.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Piloti Mike Conway
Articolo di tipo Ultime notizie