La serie elettrica si tinge di... rosa con Kelly Piquet

La serie elettrica si tinge di... rosa con Kelly Piquet

L'avvenente sorella di “Nelsinho” curerà un inedito blog lifestyle per il sito ufficiale del campionato

Kelly Piquet, sorella di “Nelsinho” e figlia di Nelson, è il volto fresco, nuovo e decisamente simpatico del Campionato FIA di Formula E. Lo hanno ben capito Alejandro Agag e il responsabile delle pubbliche relazioni Luca Colajanni, che le hanno affidato la cura di un innovativo, almeno per il motorsport, blog lifestyle destinato ad essere veicolato tramite il sito Internet ufficiale del campionato.

“Come tutti possono immaginare, sono stata in giro per il mondo delle corse fin dalla più tenera età e il paddock della Formula E è soltanto il più attuale dei miei tanti punti di riferimento”, dice lei, peraltro consanguinea del recentissimo vincitore dell'ePrix di Long Beach e portacolori del Team China Racing. “Sulla scorta di ciò, ho deciso di dare vita un nuovo blog per portare agli appassionati un punto di vista 'personale' e diverso di ciò che accade nel corso di un ePrix, dall'azione dietro le quinte fino alle immagini esclusive che scatterò io stessa...”, prosegue.

Accadono così tante cose durante un evento di gara - come alcuni di voi hanno già sperimentato di persona - che ho pensato che sarebbe stato un peccato non condividere questi contenuti e queste informazioni con i fan”, spiega la ragazza, nata cittadina tedesca da papà brasiliano e mamma olandese, modella e musicista, che nel suo profilo Instagram si autodefinisce “avida viaggiatrice”, “cercatrice di avventure”, “vagabonda curiosa”, “sognatrice determinata” e... “amante dei pancake”.

“Lo farò partendo dai primi arrivi dei piloti in ogni città ospitante e mi adopererò per riprodurre nella maniera più fedele possibile l'atmosfera che si respira su ogni tracciato di gara e come i piloti si preparano, catturandone spesso un'immagine, una dichiarazione, una posa lontana dalle occasioni ufficiali e dai registratori del resto della stampa”.

Ma non è tutto: “Oltre a questo, vi renderò partecipi a distanza degli highlights più 'modaioli' delle piste, compresi i VIP e i personaggi famosi che frequentano le corse e i momenti più esclusivi dei fine settimana della Formula E, come la cena di gala e gli afterparty. Il campionato attrae un interessantissimo mix di persone, tra cui molte celebrità, ben note al grande pubblico, che sono sempre più incuriosite da questa nuova e innovativa categoria del motorsport”, specifica dei contenuti non censurati che renderà disponibili all'indirizzo URL http://www.fiaformulae.com/en/lifestyle.aspx.

E conclude: “Spero che in futuro vi piacciano i post che inserirò via via nel corso della stagione e vi invito, per favore, a rendermi noti i vostri commenti e i vostri feedback tramite la pagina ufficiale Facebook della Formula E...”, quest'ultima disponibile da tempo al link https://www.facebook.com/fiaformulae, avendo strappato alla gente al 16 aprile 2015 oltre 127mila “mi piace”...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Piloti Nelson Piquet Jr.
Articolo di tipo Ultime notizie