Formula E: la delegazione di Imola è stata da Agag

condividi
commenti
Formula E: la delegazione di Imola è stata da Agag
Franco Nugnes
Di: Franco Nugnes
16 giu 2015, 15:45

Dopo l'incontro con Ecclestone a Londra, il sindaco Daniele Manca ha visto il promotore della serie tutta elettrica

La delegazione di Imola, che ieri ha incontrato Bernie Ecclestone a Londra nella speranza di riportare la Formula 1 all'Enzo e Dino Ferrari dal 2017, non si è limitata a parlare con Mister E. Il sindaco Daniele Manca, insieme al presidente di CON.AMI, Stefano Manara, e al presidente di Formula Imola, Uberto Selvatico Estense, sono stati in visita anche da Alejandro Agag, il promotore della Formula E che ha la sua base proprio nella City.

Questo secondo meeting è rimasto segreto, ma non è stato smentito dalle parti: l'abile manager spagnolo, che ha creduto nella monoposto tutta elettrica, vuole cercare uno sbocco in Italia, dopo che le diverse trattative non sono sbocciate in niente di concreto, almeno finora.

Cosa ha proposto Imola per ingolosire Alejandro Agag? Il campionato finora si è corso nei centri delle grandi città. L'Enzo e Dino Ferrari come potrebbe essere coinvolto? O la struttura dell'autodromo potrebbe organizzare e gestire una prova della Formula E magari a Bologna? Chi vivrà, vedrà...

Prossimo articolo Formula E

Su questo articolo

Serie Formula E
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie