Formula E: Jake Dennis rinnova con il team Andretti per il 2022

Jake Dennis, attualmente 4° nel Mondiale Piloti di Formula E, ha rinnovato con il team Andretti Autosport per la stagione 2022. Il team continuerà ad avere i motori BMW sebbene la Casa bavarese abbia deciso di abbandonare la categoria a fine stagione.

Formula E: Jake Dennis rinnova con il team Andretti per il 2022

Continuano i movimenti del mercato piloti di Formula E in vista della prossima stagione. Jake Dennis ha rinnovato il suo contratto con il team Andretti Autosport, che dal prossimo anno non sarà più partner di BMW.

Dennis, vincitore di due E-Prix nella stagione d'esordio (Valencia e Londra), è attualmente in quarta posizione nel Mondiale Piloti, a soli 14 punti dal leader della classifica Nyck De Vries quando mancano 2 gare alla fine della stagione.

Per il team Andretti BMW le ultime due gare della stagione saranno anche le ultime della partnership tra la squadra e la Casa tedesca. Dopo 4 anni la scissione, con BMW che qualche mese fa ha annunciato l'addio alla serie full electric a ruote scoperte.

Il prossimo anno Andretti Autosport continuerà a correre in FIA Formula E con i power train della BMW, in quella che sarà l'ultima stagione con le monoposto Gen2.

"Sono davvero molto contento, davvero", ha detto Dennis dopo il rinnovo. "Il mio obiettivo era quello di rimanere con il team e penso che anche loro abbiano avuto le stesse intenzioni dopo una stagione così competitiva come quella che abbiamo avuto quest'anno".

Roger Griffiths, team principal di Andretti BMW Autosport, ha aggiunto: "Dennis ha dimostrato nel corso della sua stagione da esordiente di avere già ciò che è necessario per vincere il Formula E. La sua conoscenza del motore BKW, dei sistemi della monoposto e del team ci spingono a pensare che il futuro con lui possa essere luminoso".

Per Dennis, il rinnovo con Andretti, potrebbe nascondere un'ulteriore notizia importante. I team, infatti, potrebbero mantenere intatte le proprie line up per due anni, considerando il passaggio alle monoposto Gen3, che avranno 470 cavalli e saranno più leggere di 120 chilogrammi rispetto a quelle attuali.

condividi
commenti
Formula E: Porsche conferma Lotterer e Wehrlein per il 2022
Articolo precedente

Formula E: Porsche conferma Lotterer e Wehrlein per il 2022

Articolo successivo

E-Prix Berlino: Vergne in pole nell’1-2 Techeetah

E-Prix Berlino: Vergne in pole nell’1-2 Techeetah
Carica i commenti