Hyderabad o il quartiere di Bandra Kurla a Mumbai?

Hyderabad o il quartiere di Bandra Kurla a Mumbai?

Due le nuove candidature per il primo ePrix in India al quale lavora Dilbagh Gill, boss della Mahindra Racing

L'India è da un bel po' di tempo sul radar della Formula E, ma al momento non paiono vedersi progressi concreti. La categoria dispone di Karun Chandhok, un pilota con trascorsi in Formula 1, e della Mahindra Racing, una squadra corse non soltanto radicata nel cosiddetto “subcontinente” a sud dell'Himalaya, ma anche destinata a trasformarsi in costruttore a partire dall'anno venturo.

"So per certo che il campionato sta facendo di tutto per esordire sul suolo indiano”, ha dichiarato al quotidiano nazionale “Times of India” l'ex portacolori nel Circus fra 2010 e 2011 dell'Hispania Racing Team e della Lotus. “Perché ciò accada, è tuttavia necessario un governo locale lungimirante, che capisca il vantaggio e il valore di ospitare un evento simile nella giurisdizione della propria città”.

Ma c'è un... ma: "Tutto ciò non è possibile senza l'aiuto del governo nazionale. Il Chief Minister regionale (in India sono 29 e rappresentano altrettanti Stati più due dei sette territori dell'unione, cioè la capitale Delhi e l'ex colonia francese di Puducherry, ndr) dovrebbe farsi avanti e dare una mano concreta agli organizzatori, perché non sarebbe possibile ospitare una corsa cittadina di quel livello senza l'indispensabile aiuto della macchina statale. Non ci sono spese per il 'diritto' di avere la corsa, come accade in Formula 1, ma il governo locale o quello nazionale dovrebbero farsi carico delle spese vive di organizzazione della gara", ha continuato Chandhok.

Secondo un informatissimo Karun, il team principal della Mahindra Racing, Dilbagh Gill, che si era già fatto parte diligente in tal senso, avrebbe alcuni colloqui in atto per portare un appuntamento della Formula E nel centro direzionale e commerciale di Bandra Kurla a Mumbai.

"Questi progressi non hanno purtroppo portato troppo lontano finora. Una delle altre municipalità candidatesi è comunque quella di Hyderabad, che ha strade molto grandi e gode di un'ottima posizione", ha concluso Chandhok, pur senza ricordare che quest'ultima località è stata il terreno di azione, proprio all'inizio di aprile, di un'esibizione di David Coulthard al volante di una Red Bull di Formula 1...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Piloti Karun Chandhok
Articolo di tipo Ultime notizie