Heidfeld comanda il FanBoost “casalingo” di Berlino

Heidfeld comanda il FanBoost “casalingo” di Berlino

Il pilota della Venturi Grand Prix, fresco di festeggiamenti per il 38esimo compleanno, è spinto dai tifosi tedeschi

Festeggiato il 38esimo compleanno il 10 maggio all'indomani del Monaco ePrix circondato dai proprietari e dai meccanici della Venturi Grand Prix, Nick Heidfeld si sta prendendo un'enorme soddisfazione in vista dell'appuntamento di casa del Campionato FIA di Formula E.

Il pilota tedesco, che già in tre occasioni era entrato fra i tre piloti selezionati online dal pubblico per ricevere in gara un overboost di 40 cavalli da utilizzare per un lasso di tempo pari a 5 secondi, l'ultima delle quali però a Buenos Aires il 10 gennaio scorso, guida infatti il FanBoost in vista della prova di Berlino.

Candidati ad entrare al momento fra i beneficiari di un surplus di energia nella corsa del 23 maggio sono anche Nelson Piquet jr e Sam Bird, che lo seguono nella virtuale graduatoria: i piloti delle scuderie NextEV TCR e Virgin Racing hanno avuto un destino molto diverso fra loro nel sondaggio sul Web, poiché il primo è entrato fra i top three nelle ultime due gare di campionato, mentre il secondo l'ha spuntata soltanto a Long Beach.

Quando mancano nove giorni all'appuntamento sull'ex aeroporto di Tempelhof, alle spalle dei leader troviamo Charles Pic della NextEV TCR, finora mai gratificato dal FanBoost, e Salvador Duran del team Amlin Aguri, che invece aveva avuto in dono un'overdose di “cavalleria” in ben tre occasioni...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Piloti Nick Heidfeld , Nelson Piquet Jr. , Sam Bird
Articolo di tipo Ultime notizie