Di Grassi trionfa nel prologo di Pechino!

Di Grassi trionfa nel prologo di Pechino!

Frank Montagny ha chiuso al secondo posto dopo una bella rimonta, davanti a Bird, Pic e Chandhok

Lucas Di Grassi ha trionfato nella prima gara della storia della Formula E, andata in scena questa mattina sul tracciato cittadino ricavato dalle strade ordinarie della città di Pechino. Nicolas Prost ha condotto la corsa dall'inizio alla fine, a parte un breve interludio in cui era ai box per effettuare il cambio vettura, ma all'ultima curva il francese ha dovuto difendersi dall'attacco portato da Nick Heidfeld e i due sono entrati in contatto, eliminandosi a vicenda.

L'incidente tra i due è stato molto brutto, con Prost a chiudere in maniera discutibile Heidfeld. Dopo il contatto il tedesco è finito contro al muro, con la vettura che si è impennata ed ha compiuto tre loop prima di riatterrare sul fianco. L'ex pilota di F1 è uscito incolume dall'incidente, ma visibilmente arrabbiato per la manovra del collega. 

Il pilota del team e.dams Renault è partito alla grande dalla pole position conquistata nella notte italiana e ha controllato gli attacchi nella prima parte di corsa di Lucas Di Grassi (team Abt) e Daniel Abt, compagno di squadra del brasiliano). Al cambio vettura, avvenuto al tredicesimo passaggio, Prost è tornato in pista sempre in testa, ma con un inseguitore differente.

Nick Heidfeld, dopo una pregevole rimonta, è riuscito durante il pit stop a sopravanzare entrambi i piloti del team Abt e a issarsi in seconda posizione, anche se staccato in modo sensibile da Prost. Lucas Di Grassi è riuscito a mantenere la terza posizione, mentre Daniel Abt ha perso la quarta posizione in favore di Frank Montagny. Quinto posto per Daniel Abt, autore di una buona prima parte di gara, ma andato in calando negli ultimi giri a causa di un elevato consumo di energia dopo il pit stop.

Sembrava ormai tutto deciso, poi, all'ultima curva il contatto tra Prost e un arrembante (ma corretto) Heidfeld ha sbaragliato la classifica, portando Di Grassi in trionfo, al pari di tutto il team Abt. Secondo posto per Frank Montagny, che regala una bella gara al team Andretti Autosport, mentre Sam Bird ha conquistato il terzo posto proprio al termine della corsa a causa del Drive Through non effettuato da Daniel Abt, terzo al traguardo ma che poi ha chiuso decimo dopo la penalità.

Quarto posto per Charles Pic (Andretti Team). Il francese è stato autore di una buona corsa, considerando che ha firmato con il proprio team solo da poche ore. Sesto posto per Karun Chandhok, autore di una gara regolare davanti a Jerome D'AmbrosioOriol Servia èottavo, davanti a Nelson Piquet jr e Stephane Sarrazin

Molto sfortunata la gara inaugurale per il team Trulli. L'ex pilota di Formula Uno ha avuto problemi con la sua monoposto sin dal giro di formazione. Al via invece l'abruzzeese non è riuscito a far partire la sua vettura, probabilmente a causa del contatto con le barriere che ha rovinato le Qualifiche del pilota italiano. Michela Cerruti, compagna di squadra di Trulli, ha invece chiuso la sua corsa in tredicesima posizione assoluta.  

Formula E - Pechino - Gara

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Evento ePrix di Pechino
Circuito Streets of Beijing
Piloti Franck Montagny , Lucas Di Grassi , Sam Bird
Articolo di tipo Ultime notizie