Formula E | Ecco il teaser della Gen3 per il 2022

Formula E e FIA hanno pubblicato le prime immagini digitalizzate della nuova auto Gen3 che esordirà nel 2022.

Formula E | Ecco il teaser della Gen3 per il 2022

Agli AD dei Costruttori e ai capi delle squadre sono stati mostrati in gran segreto design completo e specifiche nel primo giorno di test pre-stagionali 2022 a Valencia.

La serie e la Federazione hanno voluto stuzzicare la curiosità del pubblico con un teaser che mostra come la vettura sia ispirata all'aerodinamica con ali da jet da combattimento, distinguendosi dalle monoposto tradizionali come fece già la Gen2 costruita da Spark Racing Technology.

La Gen3 avrà un ampio posteriore, molto simile al design pionieristico della macchina da corsa DeltaWing che ha partecipato a Le Mans nel 2012 con Nissan.

La parte anteriore abbandonerà i parafanghi che confluiscono nell'ala - una caratteristica che ha permesso a corse più aggressive con auto in grado di sopravvivere al contatto.

 

FIA e Formula E si sono anche impegnati in diversi aspetti tecnici chiave, con la macchina Gen3 annunciata come "l'auto da corsa più efficiente del mondo".

Ciò è dovuto al fatto che i piloti sono tenuti a recuperare "almeno" il 40% dell'energia attraverso la frenata 'Rigen', rispetto al 30-35% attuale che ha la Gen2.

Questo è permesso da un assetto a doppio asse (250kW anteriore, 350kW posteriore) per una capacità totale di frenata rigenerativa di 600kW, mentre la potenza totale è di 350kW (470CV).

Il potenziale di ciò significa che l'asse posteriore non avrà freni idraulici.

La Gen3 è impostata per avere una velocità massima teorica di 320km/h, anche se questo è improbabile che accada dato che si corre su circuiti cittadini.

La dichiarazione ufficiale della FIA e della Formula E non specifica una cifra, ma i piani iniziali erano per una Gen3 di dimensioni più piccole e più leggera di 120 kg, con un powertrain dal "rapporto potenza-peso che è due volte più efficiente di un equivalente motore a combustione interna da 470 CV".

Un concetto di Gen3 a zero emissioni di carbonio si basa anche sul "pensiero del ciclo di vita" per garantire un trattamento sostenibile a tutti i pneumatici usati, alle cellule della batteria e ai componenti danneggiati.

Altre misure includono l'uso del 26% di materiali sostenibili nella costruzione dei nuovi pneumatici Hankook e il 90% di efficienza motore-energia.

 

Il presidente della FIA, Jean Todt, ha detto: "La nuova monoposto di Formula E Gen3 è una vettura creata all'intersezione tra alte prestazioni, efficienza e sostenibilità. Il lavoro svolto dalla FIA insieme alla Formula E, dal lancio della categoria otto stagioni fa, cerca instancabilmente di guidare l'innovazione e promuovere lo sviluppo della mobilità sostenibile. Non ho dubbi che questa nuova monoposto farà crescere ulteriormente la Formula E".

I test a porte chiuse con la Gen3 di Spark sono in corso e i costruttori avranno le loro macchine in primavera.

L'AD della Formula E, Jamie Reigle, ha aggiunto: "Nel progettare l'auto Gen3, abbiamo voluto dimostrare che alte prestazioni, efficienza e sostenibilità possono coesistere senza compromessi. Insieme alla FIA, abbiamo costruito l'auto da corsa ad alte prestazioni più efficiente e sostenibile del mondo. La Gen3 è più veloce, leggera, potente ed efficiente di sempre. È una creatura progettata per il suo habitat: correre sulle strade cittadine in lotte ruota a ruota".

 

condividi
commenti
Formula E | Evans il più veloce nella simulazione di qualifica
Articolo precedente

Formula E | Evans il più veloce nella simulazione di qualifica

Articolo successivo

Giovinazzi: "In Formula E fatico molto in frenata. Ecco perché"

Giovinazzi: "In Formula E fatico molto in frenata. Ecco perché"
Carica i commenti