Di Grassi: “Berlino? Il caso è chiuso per me...”

condividi
commenti
Di Grassi: “Berlino? Il caso è chiuso per me...”
Gabriele Testi
Di: Gabriele Testi , Giornalista
01 giu 2015, 17:24

Lucas stempera le polemiche successive alla gara tedesca e dice di essere molto concentrato su Mosca

Lucas Di Grassi è riuscito a mettere dietro di sé la rabbia per la sua esclusione di classifica nel DHL Berlino ePrix di sabato 23 maggio, provvedimento che lo ha privato di una vittoria e per effetto del quale si è lasciato andare a commenti poco simpatici su Twitter nei riguardi di Sébastien Buemi e Nelson Piquet jr, e adesso guarda avanti.

“Questo caso è chiuso per me, e sono completamente concentrato sulla gara di sabato a Mosca", ha detto. "Ho passato qualche giorno al simulatore insieme a Daniel (Abt, ndr) e mi sono intensamente preparato per la nuova pista. Il circuito in Russia è una stimolante combinazione di tratti veloci e tornanti stretti: sono convinto che sia i piloti che il pubblico avranno occasione e maniera di divertirsi".

Dopo aver fatto il proprio debutto alla 24 Ore di Le Mans nel corso della giornata di test ufficiali, anche Daniel Abt non vede l'ora di tornare in azione in Formula E questo fine settimana. "Mosca è una città impressionante nonché un prossimo importante snodo del calendario", ha detto. "Mi piacerebbe fare la mia parte per assicurare a me e a Lucas un bel balzo in avanti nella classifica dei team…".

Prossimo articolo Formula E

Su questo articolo

Serie Formula E
Piloti Lucas Di Grassi, Daniel Abt
Autore Gabriele Testi
Tipo di articolo Ultime notizie