Formula E | Da Costa confermato in DS Techeetah nel 2022

Il campione di Formula E Antonio Felix da Costa resterà con DS Techeetah nel 2022, nonostante l'incertezza che ha caratterizzato il futuro finanziario della squadra durante la scorsa stagione.

Formula E | Da Costa confermato in DS Techeetah nel 2022

Tante erano le voci che circolavano nelle ultime settimana, con Antonio Felix Da Costa era stato collegato a Mercedes, mentre Nyck de Vries era stato ingaggiato dal team Williams Formula 1, e si vociferava un ritorno a Andretti Autosport, dopo il proprietario del team Techeetah, SECA, aveva cercato investimenti sulla scia della pandemia.

Motorsport.com apprende che tutto ciò ha portato da Costa e compagno di squadra Jean-Eric Vergne, il cui contratto con la squadra è scaduto alla fine della scorsa stagione, a trascorrere lunghi periodi senza stipendio. Prima dell'E-Prix di Londra alla fine di luglio, il team era stato introdotto a un canadese che aveva provvisoriamente messo insieme un accordo per acquistare e ribattezzare la parte Techeetah della partnership con il produttore automobilistico DS.

Tuttavia, l'acquisizione è caduta, lasciando il futuro del team e dei suoi piloti in sospeso. Ma il portoghese ha quasi confermato di avere un accordo per la prossima stagione per rimanere con la squadra con cui ha vinto il titolo piloti 2019-20. Parlando a Motorsport.com alla vigilia del round decisivo del FIA World Endurance Championship in Bahrain, dove sta lottando per il titolo LMP2 con JOTA, da Costa ha detto: “Non sono ancora stato annunciato al team, ma credo che sia un segreto tenuto molto male. Tutto sta andando bene”. 

Antonio Felix Da Costa, DS Techeetah, DS E-Tense FE21

Antonio Felix Da Costa, DS Techeetah, DS E-Tense FE21

Photo by: Carl Bingham / Motorsport Images

“Non vedo l'ora di tornare alla stessa organizzazione e alle stesse persone per il terzo anno. Ho sempre detto che è una delle squadre più forti in Formula E. Hanno così tanti campionati a loro nome, quindi sono molto felice di tornare e tutti i preparativi stanno andando bene. Saremo a Valencia tra un paio di settimane per i test pre-stagionali, non vedo l'ora di fare quel test”.

DS Techeetah ha chiuso la stagione 2021 in terza posizione nella generale, con da Costa solo ottavo nella classifica piloti, due posti davanti al due volte campione Vergne. Il trentenne si aspetta che la Mercedes - e la sua squadra di clienti Venturi - rimanga il punto di riferimento per la prossima stagione, con le regole di omologazione che impediscono alle squadre di introdurre importanti aggiornamenti ai loro propulsori esistenti.

Da Costa ha continuato: "Sono sicuro al 100% che la Mercedes sarà di nuovo lì e con due squadre o quattro auto tutti piloti super buoni, con Lucas di Grassi che si unisce a Venturi saranno una squadra da battere di sicuro.  Venturi è arrivato secondo nel campionato piloti e anche Edoardo Mortara è un pilota straordinario, e qualcuno come Lucas li renderà ancora più forti. Nissan come sempre, Jaguar è stata super forte e anche Envision è sempre stata molto forte. Ci saranno almeno 12 piloti che possono fare un grande lavoro”.

condividi
commenti
Porsche spinge sull'elettrico: "Ma solo dove conviene"
Articolo precedente

Porsche spinge sull'elettrico: "Ma solo dove conviene"

Articolo successivo

Formula E | Vergne resta con Techeetah anche nel 2022

Formula E | Vergne resta con Techeetah anche nel 2022
Carica i commenti