D'Ambrosio ancora battistrada del FanBoost, però...

D'Ambrosio ancora battistrada del FanBoost, però...

Alle spalle del belga, Piquet, Vergne e di Bird, c'è ora la rincorsa di un Lucas Di Grassi mai gettonatissimo dai fan...

Sulla scia della prima vittoria ottenuta in Formula E, avvenuta a Berlino dopo la squalifica a fine gara di Lucas Di Grassi e della monoposto del team Audi Sport ABT per irregolarità varie all'alettone anteriore, Jérome D'Ambrosio rimane ancora in corsa per il suo primo trionfo nel FanBoost.

A poco più di una settimana dalla disputa del Mosca ePrix atteso per sabato 6 giugno e dopo la sua fuga iniziale dei primi giorni, la stella della Dragon Racing è infatti ancora in cima alla classifica del sondaggio online tramite il quale gli appassionati possono regalare a tre piloti della categoria un overboost da 40 cavalli o 30 kiloWatt da utilizzare in corsa per cinque secondi.

In lizza per entrare a far parte dei magnifici “top three” sono, come al solito e ancora una volta, Nelson Piquet jr e Jean-Éric Vergne: il brasiliano della scuderia NextEV TCR punta al quarto ingresso nel FanBoost dal secondo posto della classifica, mentre il conduttore della Andretti Autosport insegue il quinto centro dalla terza piazza della graduatoria.

Appena fuori dai primi tre e alle spalle di Sam Bird della Virgin Racing, sta però emergendo alla grande il super deluso del DHL ePrix di sabato 23 maggio, Lucas di Grassi. È la migliore posizione del brasiliano nella battaglia sul Web da quando raccolse il consenso della “giuria popolare” alla vigilia della gara cinese di apertura della serie a Pechino, nel settembre 2014, da lui peraltro dominata...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Piloti Nelson Piquet Jr. , Jérôme D'Ambrosio
Articolo di tipo Ultime notizie