Bird: “Darò gran spettacolo per il pubblico di casa”

condividi
commenti
Bird: “Darò gran spettacolo per il pubblico di casa”
Di: Gabriele Testi , Direttore Responsabile Svizzera
27 giu 2015, 00:19

Al britannico della Virgin Racing non basta più il successo in Malesia e spremerà il meglio da sé

Sesto in classifica con 68 punti, Sam Bird ha grandi ambizioni per il duplice London ePrix di sabato 27 e domenica 28 giugno. Per quanto le possibilità di incamerare il primo, storico titolo della Formula E siano oltremodo ridotte, il britannico della Virgin Racing non intende darsi per vinto alla vigilia delle gare casalinghe...

"È incredibile pensare che ci stiamo avvicinando alla tappa finale del Campionato FIA di Formula E”, afferma il britannico. “Aver visto la serie crescere da un concetto, un'idea, sino a una gara da 'tutto esaurito' nel cuore di Londra, è qualcosa di fenomenale. Il pezzo forte della mia stagione finora è stata la vittoria in Malesia, ma mi auguro che dopo questo fine settimana nella capitale della Gran Bretagna, e del mio Paese, avrò una… nuova gara preferita e un paio di trofei da portare a casa con me...”, dice l'ex pilota della GP2 Series.

“La pista è contenuta nel bellissimo Battersea Park e siamo vicinissimi ai luoghi più rappresentativi della Londra. Il layout della pista è una miscela di curve ad alta velocità, chicane difficili e frenate impegnative: gli spettatori del London ePrix vedranno letteralmente portarsi in casa il meglio dell'azione nel motorsport. E io sono pronto a mettere su un grande spettacolo per il mio pubblico di casa…", conclude Sam Bird.

Prossimo articolo Formula E
Trulli: “Spero di finire almeno qui in zona punti...”

Previous article

Trulli: “Spero di finire almeno qui in zona punti...”

Next article

Piquet jr: “È soltanto un'altra, normalissima gara...”

Piquet jr: “È soltanto un'altra, normalissima gara...”

Su questo articolo

Serie Formula E
Evento Global launch party: Londra
Piloti Sam Bird
Autore Gabriele Testi
Tipo di articolo Ultime notizie