Formula E: anche Jaguar si impegna nell'era Gen3

Il costruttore inglese ha sottoscritto la registrazione per la nuova era della categoria e prossimamente dovrebbe annunciare la sua partecipazione ufficiale alle future stagioni della Formula E.

Formula E: anche Jaguar si impegna nell'era Gen3

Stando a quanto appreso da Motorsport.com, anche Jaguar, a breve, dovrebbe annunciare il proprio impegno con la Gen3 in Formula E che vedrà dal prossimo anno l’adozione di monoposto più leggere di 120 Kg e con una potenza pari a 470 CV.

Questa decisione segue il cosiddetto piano "Reimagine" del marchio, in base al quale l'intera gamma stradale di Jaguar e della sorella Land Rover proporrà una variante elettrica entro il 2025.

Il costruttore inglese, tuttavia, ritarderà ancora l’annuncio ufficiale del suo impegno a lungo termine in Formula E fino a quando non sarà delineato un piano più ampio.

Il direttore del team Jaguar Racing Formula E, James Barclay, ha dichiarato a Motorsport.com: "Quello che posso confermare è che abbiamo firmato la registrazione Gen3. Abbiamo firmato il documento di registrazione e stiamo continuando il nostro sviluppo".

“La FIA ha indicato una data ultima per la registrazione, ma l'annuncio sui nostri piani futuri nel motorsport sarà parte della nostra strategia Reimagine".

"In questo momento non abbiamo altro da dire. Abbiamo firmato, la registrazione, stiamo continuando il nostro sviluppo per la Gen3. Seguiranno altre notizie sui nostri impegni nel motorsport".

"Se vuoi correre con la Gen3 devi firmare e continuare lo sviluppo. È davvero la prima fase in cui ottenere le prime informazioni sulla vettura. Stiamo ancora aspettando ulteriori dettagli”.

“Fondamentalmente ci sono state fornite abbastanza informazioni per iniziare la comprensione del packaging dell’auto. E’ come avere a disposizione le fondamenta, un momento importante, ma altre informazioni arriveranno a breve”.

Jaguar è il sesto costruttore ad aver sottoscritto il nuovo ciclo di regole dopo Mahindra, DS Automobiles, Nissan e Porsche, mentre il team Dragon Penske è prossimo a confermare la propria partecipazione nella serie.

La Mercedes, invece, ha annunciato la scorsa settimana che avrebbe rinviato la registrazione alla Gen3 in attesa di avere chiarimenti sui dettagli relativi alla struttura della categoria.

Ian James, il team principal della squadra, ha confermato a Motorsport.com che la decisione finale sarà  presa nelle prossime settimane, ma l’intenzione è quella di proseguire in Formula E anche nella prossima stagione.

Mitch Evans, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5, precede Alex Lynn, Mahindra Racing, M7Electro
Mitch Evans, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5, precede Alex Lynn, Mahindra Racing, M7Electro
1/12

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Mitch Evans, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5, precede Alex Lynn, Mahindra Racing, M7Electro
Mitch Evans, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5, precede Alex Lynn, Mahindra Racing, M7Electro
2/12

Foto di: Alastair Staley / Motorsport Images

Pascal Wehrlein, Tag Heuer Porsche, Porsche 99X Electric, precede Mitch Evans, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5
Pascal Wehrlein, Tag Heuer Porsche, Porsche 99X Electric, precede Mitch Evans, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5
3/12

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Mitch Evans, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5, precede Alex Lynn, Mahindra Racing, M7Electro, Rene Rast, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE07, Nyck de Vries, Mercedes Benz EQ, EQ Silver Arrow 02, e Norman Nato, Venturi Racing, Silver Arrow
Mitch Evans, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5, precede Alex Lynn, Mahindra Racing, M7Electro, Rene Rast, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE07, Nyck de Vries, Mercedes Benz EQ, EQ Silver Arrow 02, e Norman Nato, Venturi Racing, Silver Arrow
4/12

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Pascal Wehrlein, Tag Heuer Porsche, Porsche 99X Electric, precede Mitch Evans, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5, e Rene Rast, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE07
Pascal Wehrlein, Tag Heuer Porsche, Porsche 99X Electric, precede Mitch Evans, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5, e Rene Rast, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE07
5/12

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sam Bird, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5, davanti a Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE07
Sam Bird, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5, davanti a Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE07
6/12

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sam Bird, Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5, sulla griglia di partenza
Sam Bird, Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5, sulla griglia di partenza
7/12

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Sam Bird, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5
Sam Bird, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5
8/12

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Mitch Evans, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5, Sam Bird, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5
Mitch Evans, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5, Sam Bird, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5
9/12

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Sam Bird, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5, Maximilian Guenther, BMW I Andretti Motorsports, BMW iFE.21
Sam Bird, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5, Maximilian Guenther, BMW I Andretti Motorsports, BMW iFE.21
10/12

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Sam Bird, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5, Maximilian Guenther, BMW I Andretti Motorsports, BMW iFE.21
Sam Bird, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5, Maximilian Guenther, BMW I Andretti Motorsports, BMW iFE.21
11/12

Foto di: Sam Bagnall / Motorsport Images

Sam Bird, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5, Maximilian Gunther, BMW I Andretti Motorsports, BMW iFE.21, Andre Lotterer, Tag Heuer Porsche, Porsche 99X Electric
Sam Bird, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 5, Maximilian Gunther, BMW I Andretti Motorsports, BMW iFE.21, Andre Lotterer, Tag Heuer Porsche, Porsche 99X Electric
12/12

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

condividi
commenti
Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

Articolo precedente

Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

Articolo successivo

Formula E: brividi nelle Libere con Turvey che fa strike

Formula E: brividi nelle Libere con Turvey che fa strike
Carica i commenti