Alejandro Agag imbarca anche lo sponsor Visa

La filiale europea dell'azienda leader nei servizi di pagamento supporterà la serie a Montecarlo, Berlino e Londra

Alejandro Agag imbarca anche lo sponsor Visa

Leader nei servizi di pagamento elettronico del Vecchio Continente, la società Visa Europe ha reso noto di essere uno dei nuovi sponsor della stagione inaugurale del Campionato FIA di Formula E. L'accordo vedrà l'azienda di intermediazione bancaria diventare il partner ufficiale nei servizi di pagamento del prossimo Monaco ePrix (9 maggio), del DHL Berlino ePrix del 23 maggio e del doppio appuntamento del Londra ePrix del 27 e 28 giugno (al momento rimarrebbe escluso soltanto il round di Mosca del 6 giugno).

L'annuncio è stato stato dato nel corso di una conferenza stampa tenuta prima della gara di Montecarlo della categoria “full electric”, cui hanno preso parte Mark Antipof, Amministratore Delegato, Vendite e Marketing di Visa Europe, e Alejandro Agag, CEO della Formula E Holdings.

La partnership è stata progettata per contribuire a mettere gli appassionati di automobilismo al “centro delle corse”, attraverso una strategia complessiva di azioni di marketing sociale, digitale e tradizionale che sarà rivelata in dettaglio nelle prossime settimane.

Mark Antipof, per conto di Visa Europe, ha dichiarato: "Siamo molto entusiasti di questa affiliazione, che vediamo come la perfetta combinazione di due marchi veramente innovativi. La 'vision' della nostra azienda è quella di guidare la modernità in tutta Europa, rendendo i pagamenti più semplici, 'intelligenti' e più sicuri che mai. La Formula E, che sta rivoluzionando l'automobilismo elettrico con un approccio ambizioso a noi molto congeniale, e che sta facendo altrettanto con la nozione stessa di mobilità per il futuro, è risultata subito ai nostri occhi il partner perfetto per aiutarci a guidare il cambiamento in ogni segmento di attività".

Alejandro Agag, amministratore delegato della Formula E, ha aggiunto: "La nostra categoria si propone di guidare la transizione verso un futuro elettrico, promuovendo nel contempo l'energia pulita e la sostenibilità. La Visa Europe è un chiaro esempio di questa propensione all'innovazione e al cambiamento, anche per la vasta esperienza nel mercato che può offrire e l'ampia copertura di pubblico: ciò rende questa partnership un passo chiaro e coraggioso verso la realizzazione del nostro domani".

La Visa Europe si unisce a un elenco impressionante di aziende leader in ambito internazionale che hanno scelto di collaborare con il Campionato FIA di Formula E fin dalla gara di apertura di Pechino nel settembre 2014, tutte loro mostrando grande impegno a favore dei canoni della sostenibilità e supportando la prima serie automobilistica completamente elettrica della storia.

condividi
commenti
Video, i piloti delle elettriche visitano Solar Impulse

Articolo precedente

Video, i piloti delle elettriche visitano Solar Impulse

Articolo successivo

Monaco, Prost imbattibile nel primo turno di Libere

Monaco, Prost imbattibile nel primo turno di Libere
Carica i commenti