Formula E
22 nov
-
22 nov
Evento concluso
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
38 giorni
G
Mexico City ePrix
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
66 giorni
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
79 giorni
G
Sanya ePrix
20 mar
-
21 mar
Prossimo evento tra
101 giorni
03 apr
-
04 apr
Prossimo evento tra
115 giorni
G
Paris ePrix
17 apr
-
18 apr
Prossimo evento tra
129 giorni
G
Seoul ePrix
02 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
144 giorni
G
Jakarta ePrix
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
178 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
193 giorni
G
New York City ePrix
10 lug
-
11 lug
Prossimo evento tra
213 giorni
G
London ePrix
25 lug
-
25 lug
Prossimo evento tra
228 giorni
G
E-Prix di Londra II
26 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
229 giorni

Evans: "I podi mancati mi spronano a spingere"

condividi
commenti
Evans: "I podi mancati mi spronano a spingere"
Di:
, Motorsport.com Switzerland
20 set 2018, 11:01

Nello scorso campionato di F.E il pilota Panasonic Jaguar ha ottenuto un solo piazzamento nei 3 in Gara 2 a Hong Kong a seguito della squalifica dell’Audi di Abt per irregolarità del passaporto tecnico.

Mitch Evans, Jaguar Racing
Mitch Evans, Jaguar Racing
Mitch Evans, Jaguar Racing, Nelson Piquet Jr., Jaguar Racing
Mitch Evans, Jaguar Racing
Mitch Evans, Jaguar Racing

In occasione della presentazione della I-TYPE 3 Gen2 di questo mercoledì il boss Jaguar James Barclay ha rivelato che l’obiettivo del team per il 2018/2019 sarà quello di lottare ogni weekend per i punti e possibilmente per il podio. Un target condiviso anche da uno dei due piloti della scudiera inglese, ossia Mitch Evans, il quale ha definito l’assenza da tempo di risultati di rilievo come il più grande sprone per la nuova stagione.

“E’ passato un anno dall’ultima volta in cui ho spruzzato champagne e guadagnato argenteria pesante e ciò è quanto mi spinge ad andare avanti. Come tutti sono qui per fare bene”, ha ammesso il neozelandese ad Autosport/Motorsport.com. “E’ sempre dura chiudere una competizione fuori dai primi tre, quindi entrarci regolarmente sarebbe fantastico. Una o due vittorie sarebbero altrettanto belle!”.

Dopo aver terminato ultimo nell’anno del debutto, lo scorso campionato il marchio del giaguaro è passato alla sesta posizione, mentre Evans è riuscito ad ottenere una pole position a Zurigo.

Infine, alla domanda se vi sia della pressione interna alla Jaguar per la stagione 5, Barclay ha risposto: “Ce n’è sempre, in particolare da noi stessi. Il nostro desiderio è vincere, di conseguenza nessuno va via felice se non si è raggiunto un piazzamento in top 3. Jaguar ci sta supportando molto e vuole essere agli avamposti per quanto concerne l’elettrificazione, ecco perché ci teniamo tanto a fare bene per la compagnia che rappresentiamo. Stiamo parlando di un brand che ha una storia sportiva prestigiosa e noi vogliamo scriverne un altro importante capitolo”.

Articolo successivo
Buemi fedele alla Formula E e alla Nissan e-Dams. Accanto a lui debutta Alex Albon

Articolo precedente

Buemi fedele alla Formula E e alla Nissan e-Dams. Accanto a lui debutta Alex Albon

Articolo successivo

La Virgin Racing disporrà adesso del powertrain Audi

La Virgin Racing disporrà adesso del powertrain Audi
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula E
Piloti Mitch Evans
Team Jaguar Racing Acquista adesso
Autore Chiara Rainis