L’ePrix di Zurigo “live” sulla televisione pubblica in Svizzera

Lo storico appuntamento con la Formula E, che segnerà il ritorno del motorsport in territorio elvetico il prossimo 10 giugno, verrà seguito da tutte le emittenti TV SRG, con diffusione anche su radio e media online.

L’ePrix di Zurigo “live” sulla televisione pubblica in Svizzera

Il round zurighese del Campionato FIA di Formula E sta portando con sé enorme entusiasmo per l’automobilismo nella verde Confederazione Elvetica.

Venerdì 20 aprile, in occasione della presentazione ufficiale dell’evento, è stato annunciato che la Società di Radiotelevisione Svizzera, avendo acquisito i diritti di trasmissione da Eurosport, potrà coprire in esclusiva la propria gara “full electric” per le prossime tre stagioni fino al 2019-2020. Ma non soltanto. A breve dovrebbero arrivare altre notizie in merito alla messa in onda dell’interna serie. 

“L’ePrix di Zurigo riporterà le competizioni in Svizzera dopo 64 anni di assenza e, grazie all’impegno della SRG, lo spettacolo potrà essere seguito in tutto il Paese”, ha dichiarato il managing director della Swiss e-Prix Operations AG, Pascal Derron.

“Così facendo potremo portare ad un bacino più ampio di pubblico la nostra idea di mobilità elettrica orientata al futuro”. 

“Sarà una grandissima esperienza per i fanatici dei motori”, ha detto Roland Mägerle, responsabile del settore sport della SRG.

“Sono lieto che così tutte le regioni e le quattro lingue della nazione potranno essere presenti in questo primo appuntamento e che la Formula E entrerà a far parte delle discipline da noi coperte”. 

 

 

Layout della pista dell'ePrix di Zurigo
Layout della pista dell'ePrix di Zurigo

Photo by: FIA Formula E Championship

condividi
commenti
Daniel Abt: “A Zurigo vedremo un'infinità di sorpassi!”
Articolo precedente

Daniel Abt: “A Zurigo vedremo un'infinità di sorpassi!”

Articolo successivo

Le nuove Gen 2? Un mix tra monoposto e Prototipi...

Le nuove Gen 2? Un mix tra monoposto e Prototipi...
Carica i commenti