Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
77 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
92 giorni
G
New York City ePrix
10 lug
-
11 lug
Prossimo evento tra
112 giorni
G
London ePrix
25 lug
-
25 lug
Prossimo evento tra
127 giorni
G
E-Prix di Londra II
26 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
128 giorni

E-Prix Marrakech, Libere 1: Da Costa svetta con la DS Techeetah

condividi
commenti
E-Prix Marrakech, Libere 1: Da Costa svetta con la DS Techeetah
Di:
28 feb 2020, 19:02

Il portoghese della DS Techeetah beffa in un finale tiratissimo Evans e Gunther, con Rowland e Di Grassi in Top5. Indietro le Porsche, Vergne è malato e non gira, al suo posto Rossiter.

Antonio Felix Da Costa svetta nel primo turno di Prove Libere che la Formula E ha eccezionalmente svolto di venerdì sul Circuit Moulay El Hassan di Marrakech, teatro dell'E-Prix che avrà luogo domani.

Sessione molto serrata fin da subito per tutti lungo i muretti del tracciato semi-permanente marocchino, con i concorrenti che dopo lo Shakedown del primo pomeriggio hanno potuto per 45' prenderne le misure in vista della giornata di sabato.

In un finale tiratissimo dove i tempi hanno continuato ad abbassarsi ad ogni tornata e tentativo, il portacolori della DS Techeetah è riuscito a staccare l'1'17"863 che gli ha permesso di precedere per 0"103 la Jaguar di Mitchell Evans, risultando anche gli unici due ad abbattere il muro dell'1'18", oltre il quale non riesce ad andare Maximilian Gunther con la prima delle BMW griffate Andretti Motorsport.

Più staccato Oliver Rowland, quarto al volante della Nissan E.Dams con cui accusa un ritardo di 0"448 dal leader, mentre l'Audi di Lucas Di Grassi e la Envision Virgin Racing di Sam Bird sono in quinta e sesta posizione oltre il mezzo secondo dalla vetta, andando a completare le prime tre file virtuali dello schieramento per ora formate da marchi tutti diversi.

La seconda Nissan E.Dams affidata a Sébastien Buemi conclude settima, tenendosi alle spalle per questione di millesimi l'Audi di Daniel Abt e la Mahindra di Jerome D'Ambrosio, che assieme alla Envision Virgin Racing di Robin Frijns completa la Top10.

André Lotterer è il più veloce dei piloti Porsche ottenendo la 12a prestazione, seguito a ruota da Edoardo Mortara con la prima delle monoposto di Venturi Racing e dalla BMW di Alexander Sims, autore di un dritto senza conseguenze a circa metà delle prove.

Indietro le NIO 333 di Oliver Turvey (16°) e Ma Qing Hua (24°), così come la coppia di Dragon condotte da Brendon Hartley e Nico Muller, rispettivamente in 17a e 18a piazza.

Non ha girato Jean-Eric Vergne a causa di un fortissimo mal di testa che il francese sta cercando di curare coi dottori in tempo per domani. Nel frattempo, la DS Techeetah ha mandato in pista al suo posto James Rossiter, che ottiene il 20° crono.

Cla # Pilota Team Giri Tempo Distacco Distacco km orari
1 13 Portugal António Félix Da Costa
China Techeetah 25 1'17.863 137.364
2 20 New Zealand Mitch Evans
United Kingdom Jaguar Racing 24 1'17.966 0.103 0.103 137.182
3 28 Germany Maximilian Gunther
United States Andretti Autosport 21 1'18.062 0.199 0.096 137.014
4 22 United Kingdom Oliver Rowland
France DAMS 24 1'18.311 0.448 0.249 136.578
5 11 Brazil Lucas Di Grassi
Germany Audi Sport Team ABT 21 1'18.418 0.555 0.107 136.392
6 2 United Kingdom Sam Bird
United Kingdom Virgin Racing 22 1'18.421 0.558 0.003 136.386
7 23 Switzerland Sébastien Buemi
France DAMS 23 1'18.454 0.591 0.033 136.329
8 66 Germany Daniel Abt
Germany Audi Sport Team ABT 22 1'18.469 0.606 0.015 136.303
9 64 Belgium Jérôme D'Ambrosio
India Mahindra Racing 21 1'18.537 0.674 0.068 136.185
10 4 Netherlands Robin Frijns
United Kingdom Virgin Racing 20 1'18.554 0.691 0.017 136.156
11 94 Germany Pascal Wehrlein
India Mahindra Racing 24 1'18.717 0.854 0.163 135.874
12 36 Germany André Lotterer
Germany Porsche Team 17 1'18.812 0.949 0.095 135.710
13 48 Switzerland Edoardo Mortara
Monaco Venturi 24 1'19.034 1.171 0.222 135.329
14 27 United Kingdom Alexander Sims
United States Andretti Autosport 22 1'19.064 1.201 0.030 135.277
15 51 United Kingdom James Calado
United Kingdom Jaguar Racing 24 1'19.090 1.227 0.026 135.233
16 3 United Kingdom Oliver Turvey
United Kingdom NIO Formula E Team 26 1'19.156 1.293 0.066 135.120
17 6 New Zealand Brendon Hartley
United States Dragon Racing 22 1'19.156 1.293 0.000 135.120
18 7 Switzerland Nico Müller
United States Dragon Racing 22 1'19.222 1.359 0.066 135.007
19 17 Netherlands Nyck De Vries
Germany Mercedes 26 1'19.492 1.629 0.270 134.549
20 25 France Jean-Éric Vergne
China Techeetah 21 1'19.813 1.950 0.321 134.008
21 19 Brazil Felipe Massa
Monaco Venturi 24 1'19.819 1.956 0.006 133.998
22 18 Switzerland Neel Jani
Germany Porsche Team 25 1'19.990 2.127 0.171 133.711
23 5 Belgium Stoffel Vandoorne
Germany Mercedes 24 1'20.044 2.181 0.054 133.621
24 33 China Ma Qing Hua
United Kingdom NIO Formula E Team 26 1'22.171 4.308 2.127 130.162
Articolo successivo
Formula E: ecco la line-up dei rookie test di Marrakesh

Articolo precedente

Formula E: ecco la line-up dei rookie test di Marrakesh

Articolo successivo

E-Prix Marrakech, Libere 2: zampata Jaguar con Evans

E-Prix Marrakech, Libere 2: zampata Jaguar con Evans
Carica i commenti