Dragon/Penske conferma Nico Muller per la Formula E 2020-21

La Dragon/Penske Autosport ha confermato che Nico Muller continuerà a difendere il suo team di Formula E anche nel 2021-21, affiancando Sergio Sette Camara.

Dragon/Penske conferma Nico Muller per la Formula E 2020-21

Muller ha preso l'ultimo slot che era rimasto libero sulla griglia, ma era dato quasi per scontato che avrebbe mantenuto il suo posto, visto che era reduce da una buona stagione con la squadra statunitense.

Vice-campione del DTM nel 2020 con Audi, Muller ha avuto modo di provare la nuova Penske EV-5 sia in un test privato che nella tre giorni di test collettivi disputata sul tracciato di Valencia all'inizio di dicembre.

Muller ha detto: "Abbiamo dimostrato in più occasioni che il potenziale c'è, e nella nostra seconda stagione vogliamo convertirlo nei risultati che sappiamo di meritare. Tutta la squadra ne ha molta voglia, quindi non smetteremo mai di spingere per cercare di migliorare".

"Mi piace l'atteggiamento di tutti nella squadra, non ci arrendiamo mai, anche nei momenti più difficile, e neanche quando combattiamo contro i grandi marchi presenti in questo campionato".

Per il secondo anno consecutivo, il team Dragon, che è di proprietà di Jay Penske - figlio di Roger - ha mostrato un grande ritmo in occasione dei test sul Ricardo Tormo.

Muller ha chiuso al terzo posto nella classifica generale, proprio come nel 2019, mentre Sette Camara è stato il secondo più veloce, a soli 36 millesimi dalla BMW Andretti di Maximilian Gunther.

Non bisogna dimenticare però che nel 2019-2020 la Dragon ha faticato, ottenendo un solo punto con l'ex pilota di Formula 1 Brendon Hartley, che poi ha lasciato la squadra durante la pausa imposta dal Coronavirus. Al suo posto è arrivato proprio Sette Camara, due volte in top 10 in qualifica a Berlino, ma poi non altrettanto competitivo in gara.

Il team principal Penske ha aggiunto: "Sono molto contento che la nostra partnership con Nico continuerà. Ci ha fornito dei feedback inestimabili nella sua stagione da rookie, che ci hanno permesso di migliorare il nostro pacchetto per il prossimo anno. Mi aspetto risultati importanti da lui nella sua seconda stagione in Formula E".

condividi
commenti
La Venturi vende il team di Formula E a nuovi investitori
Articolo precedente

La Venturi vende il team di Formula E a nuovi investitori

Articolo successivo

McLaren potrebbe entrare in Formula E con le Gen3

McLaren potrebbe entrare in Formula E con le Gen3
Carica i commenti