Formula E
05 giu
-
06 giu
Evento concluso
G
ePrix di Berlino I
05 ago
-
05 ago
Prossimo evento tra
31 giorni
G
ePrix di Berlino II
06 ago
-
06 ago
Prossimo evento tra
32 giorni
G
ePrix di Berlino III
08 ago
-
08 ago
Prossimo evento tra
34 giorni
G
ePrix di Berlino IV
09 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
35 giorni
G
ePrix di Berlino V
12 ago
-
12 ago
Prossimo evento tra
38 giorni
G
ePrix di Berlino VI
13 ago
-
13 ago
Prossimo evento tra
39 giorni

Di Grassi: “Impossibile battere l’esperto Buemi a Monaco”

condividi
commenti
Di Grassi: “Impossibile battere l’esperto Buemi a Monaco”
Di:
, Motorsport.com Switzerland
14 mag 2017, 09:00

A Montecarlo il brasiliano ha conquistato il 17esimo podio in 26 gare. Secondo alla bandiera a scacchi, ha creduto fino alla fine nella vittoria grazie a un incredibile recupero su "Séb", giunto a soli tre decimi.

Lucas Di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport
Lucas Di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport
Lucas Di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport
Lucas Di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport
Lucas Di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport
Lucas di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport, l Daniel Abt, ABT Schaeffler Audi Sport
Lucas Di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport
Lucas Di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport
Lucas Di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport
Podio: il vincitore della gara Sébastien Buemi, Renault e.Dams, il secondo classificato Lucas di Gra
Lucas di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport
Alejandro Agag, Formula E CEO, CEO, Formula E Holdings. with Sébastien Buemi, Renault e.Dams, Lucas
Lucas Di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport

Ha lasciato sfogare Sébastien Buemi per quasi l’intera gara, poi ad una manciata di giri dalla conclusione ha provato a mordere. 

Ha dato il 100 per cento Lucas Di Grassi e per un po’ ci ha creduto davvero alla chance di poter fare il balzo in avanti e conquistare il primo posto più principesco del campionato. 

 

Ed invece, anche se per poco, ha dovuto lasciare gli onori allo svizzero della e.dams. “È stata un’altra bella battaglia oggi, sia in qualifica, sia in corsa”, l'emozione del pilota ABT Schaeffler Audi Sport che scattava secondo. 

“Avevamo una macchina abbastanza valida per poter metterci dietro la Renault. Tuttavia Montecarlo non offre grandi possibilità di sorpasso, inoltre Séb è un pilota forte e di esperienza". 

 

E ancora: "Se avesse lasciato anche solo una porta aperta di certo avrei lanciato l’attacco”, ha sottolineato il 32enne, al momento secondo nella generale con 15 punti di distacco dal leader elvetico. 

 

Articolo successivo
Buemi: “Che volatona nel finale con Di Grassi!”

Articolo precedente

Buemi: “Che volatona nel finale con Di Grassi!”

Articolo successivo

Heidfeld ha... festeggiato il compleanno sul podio!

Heidfeld ha... festeggiato il compleanno sul podio!
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula E
Evento ePrix di Monaco
Sotto-evento Sabato, post-gara
Location Montecarlo
Piloti Lucas Di Grassi
Team Audi Sport Team ABT
Autore Chiara Rainis