Conferma: Luca Filippi torna per l’ePrix di Berlino

condividi
commenti
Conferma: Luca Filippi torna per l’ePrix di Berlino
Di:
Tradotto da: Chiara Rainis, Motorsport.com Switzerland

In occasione del round di Parigi, la NIO aveva deciso di sostituire il piemontese con Ma in modo da consentire al cinese di macinare chilometri in gara come previsto dal suo contratto di pilota di riserva.

Autore di una prima stagione in Formula E piuttosto deludente e fermo un giro dopo la difficile gara di Roma, Luca Filippi tornerà al volante della NIO in occasione dell’appuntamento tedesco della serie “full electric” fissato per il prossimo 19 maggio.

La scuderia asiatica ha spiegato di aver utilizzato il diritto conferito ai team dal regolamento, per cui si può cambiare driver in tre eventi nel corso del campionato. 

Nel week end transalpino della Formula E, Ma Qing Hua si è classificato 17esimo e doppiato di tre giri a causa di un problema in partenza. Per lui si è trattata dell’ottava partecipazione ad un ePrix dopo i quattro con la Aguri nel 2015-2016 e i 3 con la Techeetah nel 2016-2017.

Al momento la NIO occupa l’ottava piazza nella classifica squadre, mentre per quanto concerne i conduttori Oliver Turvey autore di un secondo posto come miglior risultato quest’anno conseguito in Messico lo scorso marzo, è decimo con 34 punti.

Luca Filippi, invece, è ventesimo con una sola lunghezza ottenuta nell’appuntamento di apertura ad Hong Kong. 

 
Gian Rossi: “La e-mobility è sinonimo di innovazione...”

Articolo precedente

Gian Rossi: “La e-mobility è sinonimo di innovazione...”

Articolo successivo

Trofeo Lorenzo Bandini: alla Mahindra Racing la medaglia del Senato

Trofeo Lorenzo Bandini: alla Mahindra Racing la medaglia del Senato
Carica i commenti