Clamoroso all'E-Prix di Parigi: Wehrlein perde la pole e partirà dal fondo insieme a D'Ambrosio!

Le due monoposto della Mahindra non hanno superato le verifiche tecniche per una errata pressione minima degli pneumatici. La prima fila sarà così monopolizzata dalla Nissan con Rowland e Buemi.

Clamoroso all'E-Prix di Parigi: Wehrlein perde la pole e partirà dal fondo insieme a D'Ambrosio!

Dopo aver conquistato in pista la pole position per l’E-Prix di Parigi, Pascal Wehrlein è stato penalizzato per la pressione degli pneumatici della sua Mahindra non conforme ed ha così dovuto cedere la partenza al palo ad Oliver Rowland.

Entrambe le monoposto Mahindra non hanno passato la verifiche tecniche, e sia Wehrlein che D’Ambrosio sono stati privati dei tempi ottenuti nella Superpole e dovranno prendere il via dal fondo dello schiaramento. 

Nello specifico, secondo il documento diramato dalla FIA, la pressione minima degli pneumatici deve essere di 1.60 bar, mentre le due Mahindra avevano un valore tra 1.48 e 1.56 bar. 

Leggi anche:

Il team manager della Mahindra, Joan Orus, ha spiegato a Motorsport.com: “Abbiamo commesso un errore. L’attrezzatura che abbiamo utilizzato per controllare la pressione delle gomme non era calibrata in modo ottimale”.

“Ovviamente noi abbiamo lavorato in buona fede e tutto sembrava essere nella norma, ma 0.04 bar sotto la pressione richiesta significa che non abbiamo rispettato le regole”.

A seguito della penalità rimediata da Wehrlein e D’Ambrosio, la prima fila verrà occupata dalle due monoposto della Nissan con Rowland in pole affiancato da Buemi.

Pascal Wehrlein, Mahindra Racing, M5 Electro
Pascal Wehrlein, Mahindra Racing, M5 Electro
1/22

Foto di: Alastair Staley / Motorsport Images

Pascal Wehrlein, Mahindra Racing, M5 Electro
Pascal Wehrlein, Mahindra Racing, M5 Electro
2/22

Foto di: Dom Romney / Motorsport Images

Pascal Wehrlein, Mahindra Racing, M5 Electro
Pascal Wehrlein, Mahindra Racing, M5 Electro
3/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Pascal Wehrlein, Mahindra Racing
Pascal Wehrlein, Mahindra Racing
4/22

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Pascal Wehrlein, Mahindra Racing, M5 Electro
Pascal Wehrlein, Mahindra Racing, M5 Electro
5/22

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Pascal Wehrlein, Mahindra Racing, riceve il premio pole position da Marco Parroni, Capo del Global Sponsoring, Managing Director SA Julius Baer
 Pascal Wehrlein, Mahindra Racing, riceve il premio pole position da Marco Parroni, Capo del Global Sponsoring, Managing Director SA Julius Baer
6/22

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Sébastien Buemi, Nissan e.Dams, Pascal Wehrlein, Mahindra Racing, Oliver Rowland, Nissan e.Dams, Felipe Massa, Venturi Formula E, Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing
Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Sébastien Buemi, Nissan e.Dams, Pascal Wehrlein, Mahindra Racing, Oliver Rowland, Nissan e.Dams, Felipe Massa, Venturi Formula E, Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing
7/22

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Il poleman Pascal Wehrlein, Mahindra Racing, viene intervistato dopo la qualifica, mentre Oliver Rowland, Nissan e.Dams, viene intervistato dal presentatore TV Nicki Shields
Il poleman Pascal Wehrlein, Mahindra Racing, viene intervistato dopo la qualifica, mentre Oliver Rowland, Nissan e.Dams, viene intervistato dal presentatore TV Nicki Shields
8/22

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Pascal Wehrlein, Mahindra Racing
Pascal Wehrlein, Mahindra Racing
9/22

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M5 Electro
Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M5 Electro
10/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M5 Electro
Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M5 Electro
11/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M5 Electro
Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M5 Electro
12/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M5 Electro
Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M5 Electro
13/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing
Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing
14/22

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

La monoposto di Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M5 Electro, viene spinta lungo la pit lane
La monoposto di Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M5 Electro, viene spinta lungo la pit lane
15/22

Foto di: Dom Romney / Motorsport Images

Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M5 Electro
Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M5 Electro
16/22

Foto di: Alastair Staley / Motorsport Images

Pascal Wehrlein, Mahindra Racing, M5 Electro
Pascal Wehrlein, Mahindra Racing, M5 Electro
17/22

Foto di: Alastair Staley / Motorsport Images

Dettaglio della sospensione sulla monoposto di Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M5 Electro
Dettaglio della sospensione sulla monoposto di Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M5 Electro
18/22

Foto di: Alastair Staley / Motorsport Images

Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing
Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing
19/22

Foto di: Alastair Staley / Motorsport Images

Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M5 Electro
Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M5 Electro
20/22

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Pascal Wehrlein, Mahindra Racing, M5 Electro
Pascal Wehrlein, Mahindra Racing, M5 Electro
21/22

Foto di: Dom Romney / Motorsport Images

Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M5 Electro
Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M5 Electro
22/22

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

condividi
commenti
Rowland commette un errore e regala la pole dell'E-Prix di Parigi a Pascal Wehrlein
Articolo precedente

Rowland commette un errore e regala la pole dell'E-Prix di Parigi a Pascal Wehrlein

Articolo successivo

Frijns mago della pioggia conquista il successo all'E-Prix di Parigi ed è il nuovo leader del campionato!

Frijns mago della pioggia conquista il successo all'E-Prix di Parigi ed è il nuovo leader del campionato!
Carica i commenti