Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
62 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
77 giorni
G
New York City ePrix
10 lug
-
11 lug
Prossimo evento tra
97 giorni
25 lug
-
25 lug
Prossimo evento tra
112 giorni
G
E-Prix di Londra II
26 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
113 giorni

La cinese Envision nuovo partner di Virgin Racing

condividi
commenti
La cinese Envision nuovo partner di Virgin Racing
Di:
Tradotto da: Chiara Rainis, Motorsport.com Switzerland
29 apr 2018, 13:51

L’annuncio della collaborazione con il principale produttore cinese di pale eoliche è stato fatto dal fondatore del Gruppo e del team britannici, Richard Branson, unitamente al CEO della società orientale, Lei Zhang.

Secondo più grande produttore di pale eoliche in Cina e settimo al mondo, la Envision, azienda con base a Shanghai, ha deciso di unirsi alla DS Virgin Racing e diventare addirittura azionista di maggioranza del team impegnato nel Campionato FIA di Formula E.

“Sin dalla nascita della scuderia ci siamo fissati l’obiettivo di lavorare con brand ambiziosi e vicini alla nostra mentalità, ma soprattutto legati al settore delle energie rinnovabili, della sostenibilità e dei veicoli elettrici”, ha dichiarato Branson. 

"Envision e Virgin condividono la medesima visione del futuro e utilizzano l’innovazione per avere un impatto positivo sulla vita tutti. Sono convinto che, in questa maniera, continueremo a dettare la strada in Formula E”.

“L’elettrificazione dei mezzi di trasporto significa che il futuro dell’energia e della mobilità sono connessi”, ha affermato il CEO della compagnia cinese Lei Zhang.

“I veicoli elettrici, una volta integrati in un ecosistema energetico più ampio, fungeranno da strumento per la transizione verso le rinnovabili. Entrambe le nostre aziende puntano ad accelerare questo processo, in modo da consentire a tutti di accedere ad un’energia pulita, sicura nonché a prezzi contenuti”. 

“Con questo annuncio si rafforza il nostro target principale che è vincere e potenziare l’innovazione dentro e fuori la pista”, ha sostenuto invece il team principal Alex Tai.

Al momento la scuderia inglese, che ha appena inaugurato una nuova divisione tecnica a Silverstone Park, occupa la seconda piazza nella classifica generale in virtù delle performance in pista dei connazionali Sam Bird e Alex Lynn

 
Articolo successivo
Mortara sarà sostituito da Dillmann a Tempelhof

Articolo precedente

Mortara sarà sostituito da Dillmann a Tempelhof

Articolo successivo

McNish: “Abt a Parigi ce l'ha fatta a scatenarsi!”

McNish: “Abt a Parigi ce l'ha fatta a scatenarsi!”
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula E
Team Virgin Racing
Autore Alex Kalinauckas