Formula E
22 nov
-
22 nov
Evento concluso
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
40 giorni
G
Mexico City ePrix
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
68 giorni
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
81 giorni
G
Sanya ePrix
20 mar
-
21 mar
Prossimo evento tra
103 giorni
03 apr
-
04 apr
Prossimo evento tra
117 giorni
G
Paris ePrix
17 apr
-
18 apr
Prossimo evento tra
131 giorni
G
Seoul ePrix
02 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
146 giorni
G
Jakarta ePrix
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
180 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
195 giorni
G
New York City ePrix
10 lug
-
11 lug
Prossimo evento tra
215 giorni
G
London ePrix
25 lug
-
25 lug
Prossimo evento tra
230 giorni
G
E-Prix di Londra II
26 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
231 giorni

Buemi: “Non mi aspettavo di essere così competitivo”

condividi
commenti
Buemi: “Non mi aspettavo di essere così competitivo”
Di:
, Motorsport.com Switzerland
20 mag 2017, 20:27

Vincitore la settimana precedente a Montecarlo, il pilota della Renault e.dams non soltanto ha fatto il bis a Parigi dominando per tutti e 49 i giri dopo essere scattato dalla pole position, ma si è pure detto meravigliato della performance...

Sébastien Buemi, Renault e.Dams, precede Jose Maria Lopez, DS Virgin Racing
Sébastien Buemi, Renault e.Dams, precede Jean-Eric Vergne, Techeetah, alla partenza della gara
Sébastien Buemi, Renault e.Dams, precede Jean-Eric Vergne, Techeetah
Sébastien Buemi, Renault e.Dams, in lotta con Jean-Eric Vergne, Techeetah
Sébastien Buemi, Renault e.Dams
Sébastien Buemi, Renault e.Dams, in lotta con Jean-Eric Vergne, Techeetah
Sébastien Buemi, Renault e.Dams
Podio: il vincitore della gara Sébastien Buemi, Renault e.Dams
Podio: il vincitore della gara Sébastien Buemi, Renault e.Dams, il secondo classificato Jose Maria L
Il vincitore della gara Sébastien Buemi, Renault e.Dams

Aveva lasciato un briciolo di speranza alla concorrenza nella seconda sessione di prove libere segnando il terzo tempo assoluto, ed invece il “cannibale” Sébastien Buemi si è dapprima andato a prendere i tre punti di bonus nelle qualifiche e poi il successo nell’ePrix che ne ha ulteriormente rafforzato la leadership nella generale (132 punti contro 89 di Lucas di Grassi). 

“Sinceramente non mi aspettavo di essere tanto competitivo qui”, ha dichiarato al termine della giornata. “Quindi tornare a casa con una partenza al palo e una vittoria è davvero grande”. 

“Allo start ho temuto un poco”, ha radiografato il pilota svizzero, veterano per eccellenza della Formula E. 

 

“Con i freni freddi, infatti, è sempre un rischio. Poi, Vergne era molto aggressivo e ha tentato a più riprese di passarmi. Cercando di ritardare la staccata e crearmi del margine ho consumato più energia delle attese. Dopo il cambio macchina ho continuato a spingere fino all’incidente di Jean-Eric".

E ancora: "All’ingresso della Safety Car avevo ormai 9 secondi di vantaggio su Jose Maria Lopez, tuttavia la sua pressione mi ha costretto a tenere un ritmo sostenuto anche nel finale. Ringrazio la squadra per il lavoro fatto. Tutto ha funzionato alla perfezione, per cui il merito va anche ai meccanici e agli ingegneri”. 

 

Articolo successivo
Doppia gioia per Buemi: successo e allungo in classifica!

Articolo precedente

Doppia gioia per Buemi: successo e allungo in classifica!

Articolo successivo

Lopez: “Finalmente un week end senza problemi”

Lopez: “Finalmente un week end senza problemi”
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula E
Evento ePrix di Parigi
Sotto-evento Sabato, post gara
Location Streets of Paris
Piloti Sébastien Buemi
Team DAMS
Autore Chiara Rainis