Formula E
22 nov
-
22 nov
Evento concluso
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
41 giorni
G
Mexico City ePrix
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
69 giorni
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
82 giorni
G
Sanya ePrix
20 mar
-
21 mar
Prossimo evento tra
104 giorni
03 apr
-
04 apr
Prossimo evento tra
118 giorni
G
Paris ePrix
17 apr
-
18 apr
Prossimo evento tra
132 giorni
G
Seoul ePrix
02 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
147 giorni
G
Jakarta ePrix
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
181 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
196 giorni
G
New York City ePrix
10 lug
-
11 lug
Prossimo evento tra
216 giorni
G
London ePrix
25 lug
-
25 lug
Prossimo evento tra
231 giorni
G
E-Prix di Londra II
26 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
232 giorni

Sébastien Buemi è subito il migliore (anche) a Parigi

condividi
commenti
Sébastien Buemi è subito il migliore (anche) a Parigi
Di:
, Motorsport.com Switzerland
20 mag 2017, 07:56

Il ginevrino della Renault e.dams, vincitore dell’ePrix di Monaco, ha concluso al vertice la prima sessione di prove libere della gara francese, mettendosi alle spalle José Maria Lopez e Jean Eric-Vergne grazie a un colpo di reni finale.

Jean-Eric Vergne, Techeetah
Nicki Shields interviews Jean-Eric Vergne, Techeetah, Lucas di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport & N
Jean-Eric Vergne, Techeetah
Nicki Shields interviews Jean-Eric Vergne, Techeetah, Lucas di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport & N

È stato un turno piuttosto movimentato quello che ha aperto la giornata parigina della Formula E.

Appena un paio di minuti dall’avvio, l’azione in pista è stata fermata dalla bandiera rossa sventolata per Sam Bird. L’inglese della DS Virgin è rimasto bloccato lungo il primo settore causa un guasto che ha messo completamente kappaò la monoposto anglofrancese. 

 

Ripresa l’attività, un altro incidente alla curva 1, che tra l’altro ha visto diversi piloti, su tutti i compagni di squadra Daniel Abt e Lucas Di Grassi, commettere errori. In questo caso protagonista José Maria Lopez, andato dritto con la propria DS Virgin contro le barriere, ma poi comunque in grado di terminare la prova con la seconda macchina. 

Per il resto tutto tranquillo, con il solito veloce avvicendarsi in testa alla classifica tipico delle fasi iniziali che hanno premiato dapprima lo stesso Bird, in seguito Daniel Abt con la ABT Schaeffler Audi Sport, Piquet Jr. su NextEV NIO, Nick Heidfeld su Mahindra e Robin Frijns su Andretti. 

 

A 13 minuti dal termine, è invece scoppiata la bagarre tra i soliti migliori, con Lucas Di Grassi su ABT Schaeffler Audi Sport, beffato da Sébastien Buemi, e a sua volta da Vergne e quindi Lopez.

Infine, grazie all’uso di tutti 200 kW a disposizione Sébastien Buemi su Renault e.dams è riuscito a posizionarsi davanti a tutti con il tempo di 1’01”998. Dietro di lui, a ben sette decimi José Maria Lopez e a poco più di un secondo Jean-Éric Vergne su Techeetah. 

 

Quarto Lucas Di Grassi su ABT Schaeffler Audi Sport e quinto lo svedese Felix Rosenqvist su Mahindra. Fuori dalla top five, Sam Bird, Mike Conway della Dragon Racing, Nelson Piquet Jr. e Nick Heidfeld.

Mattinata incolore per Nicolas Prost, sempre nelle retrovie e in grado di risalire fino alla decima piazza soltanto nei secondi conclusivi.

Da segnalare il diciassettesimo posto di Tom Dillmann, al debutto con la Venturi, in sostituzione di Maro Engel, impegnato nel week end con il DTM.

Prove Libere 1:

Cla#PilotaTeamGiriTempoGapDistaccokm/h
1 9 switzerland Sébastien Buemi  france DAMS 22 1'01.998     111.487
2 37 argentina José María López  united_kingdom Virgin Racing 26 1'02.715 0.717 0.717 110.212
3 25 france Jean-Éric Vergne  china Techeetah 30 1'03.039 1.041 0.324 109.646
4 11 brazil Lucas Di Grassi  germany Audi Sport Team ABT 29 1'03.061 1.063 0.022 109.608
5 19 sweden Felix Rosenqvist  india Mahindra Racing 30 1'03.064 1.066 0.003 109.602
6 2 united_kingdom Sam Bird  united_kingdom Virgin Racing 18 1'03.068 1.070 0.004 109.595
7 6 united_kingdom Mike Conway  united_states Dragon Racing 28 1'03.248 1.250 0.180 109.284
8 3 brazil Nelson Piquet Jr.  china NEXTEV TCR Formula E Team 29 1'03.326 1.328 0.078 109.149
9 23 germany Nick Heidfeld  india Mahindra Racing 27 1'03.360 1.362 0.034 109.090
10 8 france Nicolas Prost  france DAMS 24 1'03.396 1.398 0.036 109.028
11 20 new_zealand Mitch Evans  united_kingdom Jaguar Racing 27 1'03.437 1.439 0.041 108.958
12 27 netherlands Robin Frijns  united_states Andretti Autosport 27 1'03.451 1.453 0.014 108.934
13 66 germany Daniel Abt  germany Audi Sport Team ABT 30 1'03.591 1.593 0.140 108.694
14 88 united_kingdom Oliver Turvey  china NEXTEV TCR Formula E Team 30 1'03.619 1.621 0.028 108.646
15 7 belgium Jérôme D'Ambrosio  united_states Dragon Racing 24 1'03.775 1.777 0.156 108.381
16 28 portugal António Félix Da Costa  united_states Andretti Autosport 31 1'03.848 1.850 0.073 108.257
17 5 france Tom Dillmann  monaco Venturi 29 1'03.864 1.866 0.016 108.229
18 33 mexico Esteban Gutiérrez  china Techeetah 23 1'03.888 1.890 0.024 108.189
19 4 france Stéphane Sarrazin  monaco Venturi 27 1'04.052 2.054 0.164 107.912
20 47 united_kingdom Adam Carroll  united_kingdom Jaguar Racing 29 1'04.201 2.203 0.149 107.661

 

Articolo successivo
Ecco la programmazione TV dell’ePrix di Parigi

Articolo precedente

Ecco la programmazione TV dell’ePrix di Parigi

Articolo successivo

Lucas Di Grassi si fa sentire nelle seconde libere in Francia

Lucas Di Grassi si fa sentire nelle seconde libere in Francia
Carica i commenti