Bangkok si candida per ospitare la Formula E

Bangkok si candida per ospitare la Formula E

La capitale thailandese dovrebbe essere la nona tappa delle dieci in programma nel 2014

Una nuova location si è aggiunta all'elenco di quelle che nella prossima stagione potrebbero ospitare la Formula E, il campionato riservato alle monoposto elettriche voluto dalla FIA ed organizzato da Alejandro Agag, che proprio ieri ha annunciato di aver instaurato anche una partnership tecnica con la Renault. La capitale thailandese, che sarebbe in ballo per ospitare anche la Formula 1 nel 2015, si è aggiunta alle altre otto candidate, ovvero Londra, Roma, Los Angeles, Miami, Pechino, Putrajaya, Buenos Aires e Rio de Janeiro, lasciando quindi virtualmente un solo slot libero nel calendario 2014, che dovrebbe prevedere 10 appuntamenti. "Siamo felicissimi di essere qui a Bangkok oggi e vogliamo ringraziare le autorità thailandesi per il grande benvenuto che ci hanno riservato" ha commentato un'entusiasta Agag. "Siamo rimasti molto impressionati dall'impegno rivolto dalla Thailandia verso l'automobilismo sostenibile, ma anche dalle loro ambizioni future per il motorsport, quindi siamo convinti che una gara di Formula E sarebbe perfetta per continuare a dare impulso ad entrambe le cose" ha aggiunto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Articolo di tipo Ultime notizie