Audi replica a Berger: "In Formula E per cambiare mentalità"

Un portavoce dei Quattro Anelli ha fatto presente al promoter di ITR (che li aveva criticati per la scelta elettrica) che certe decisioni nel motorsport vengono prese pensando al prodotto di serie.

Audi replica a Berger: "In Formula E per cambiare mentalità"

Non ha tardato ad arrivare la risposta di Audi Sport alle dichiarazioni di Gerhard Berger, che sulle colonne di Motorsport.com aveva attaccato la scelta dei Quattro Anelli di correre in Formula E.

Il promoter di ITR, nell'intervista esclusiva pubblicata la sorsa settimana, aveva difeso la propria serie, definendola molto più accattivante ed attraente di quella elettrica, e dunque condannando l'eventuale decisione di Audi di lasciarla per dedicarsi a quest'ultima.

Leggi anche:

Ad Ingolstadt, per ora, non si sbottonano più di tanto su quello che sarà il futuro del marchio nel motorsport, ma sicuramente difendono la decisione di concentrarsi sull'elettrico per il futuro, pensando anche al prodotto di serie.

“In Formula E possiamo parlare di cose molto diverse dal DTM - ha detto a Motorsport.com Stefan Moser, responsabile della comunicazione motorsport di Audi - Si tratta di sostenibilità, elettromobilità e altre cose che sono importantissime per il nostro marchio ora. Dobbiamo cambiare mentalità in Audi perché stiamo producendo sempre di più le auto elettriche. Abbiamo bisogno di entrambe, stiamo vendendo sia queste che quelle a motore termico".

Moser rimanda al mittente (Berger) anche le accuse di far parte di un campionato che è più che altro uno show costruito a tavolino.

"Non tutti pensano all'elettrico, ma se guardiamo alle gare di Formula E, ora ci sono molti più sorpassi rispetto ad altre serie. Questo perché il format delle Qualifiche è molto particolare e non sempre il più veloce del lotto parte davanti. Siamo presenti e competitivi in tutti gli eventi e andiamo dove c'è gente".

"Se pensi al Nürburgring, è un posto fantastico dove correre, ma i piloti debbono affrontare 20km per completare un giro. E in Formula E è tutto diverso, gli spettatori non vengono con le felpe della Ferrari o i cappellini della Mercedes, ma sono lì perché siamo in città".

La decisione se proseguire o meno nel DTM verrà presa più avanti, ma per ora c'è comunque uno spiraglio in favore di questa cosa.

"Il DTM è il miglior campionato in Europa per le auto turismo, questo è indubbio. Quando abbiamo iniziato a gareggiare come Audi, c'erano le corse di cavalli, tutt'ora esistenti. E' il progresso. Per questo avremo corse con motori a combustione e quelle con motori elettrici, è il motorsport".

Curiosa anche la risposta di un portacolori di Audi Sport nel DTM, ossia Nico Müller, che in Formula E è invece impegnato con la Dragon Penske Autosport.

"Berger è un pilota della vecchia scuola ed è cresciuto con dei canoni diversi da quelli di oggi, ci sta che abbia idee differenti - afferma lo svizzero - Penso che in Formula E non manchino le emozioni e la passione per le corse. Credo che sia tutto molto spettacolare, poi sicuramente parliamo di una cosa diversa, ma non penso sia inferiore come livello di show rispetto ad altri. Anzi, è molto entusiasmante e combattuta, una bella sfida per i piloti".

Informazioni aggiuntive di Matt Kew

Loic Duval, Audi Sport Team Phoenix Audi RS5 DTM
Loic Duval, Audi Sport Team Phoenix Audi RS5 DTM
1/15

Foto di: Andy Chan

Benoit Treluyer, WRT Hitotsuyama Team Audi Sport Audi RS5 DTM
Benoit Treluyer, WRT Hitotsuyama Team Audi Sport Audi RS5 DTM
2/15

Foto di: Andy Chan

Mike Rockenfeller, Audi Sport Abt Sportsline Audi RS5 DTM
Mike Rockenfeller, Audi Sport Abt Sportsline Audi RS5 DTM
3/15

Foto di: Andy Chan

Rene Rast, Audi Sport Team Rosberg Audi RS5 DTM, Marco Wittmann, BMW Team RBM BMW M4 DTM
Rene Rast, Audi Sport Team Rosberg Audi RS5 DTM, Marco Wittmann, BMW Team RBM BMW M4 DTM
4/15

Foto di: Andreas Beil

Loic Duval #28 Audi RS 5 DTM
Loic Duval #28 Audi RS 5 DTM
5/15

Foto di: Masahide Kamio

Benoit Treluyer, #21 Audi RS 5 DTM
Benoit Treluyer, #21 Audi RS 5 DTM
6/15

Foto di: Masahide Kamio

Marco Wittmann #11 BMW M4 DTM, Rene Rast #33 Audi Sport RS 5 DTM
Marco Wittmann #11 BMW M4 DTM, Rene Rast #33 Audi Sport RS 5 DTM
7/15

Foto di: Masahide Kamio

Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M6Electro Alexander Sims, BMW I Andretti Motorsports, BMW iFE.20, Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M6Electro Alexander Sims, BMW I Andretti Motorsports, BMW iFE.20, Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
8/15

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Kelvin van der Linde, Rookie Test Driver per Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
Kelvin van der Linde, Rookie Test Driver per Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
9/15

Foto di: Andrew Ferraro / Motorsport Images

Mattia Drudi, Rookie Test Driver per Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
Mattia Drudi, Rookie Test Driver per Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
10/15

Foto di: Andrew Ferraro / Motorsport Images

Mattia Drudi, Rookie Test Driver per Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
Mattia Drudi, Rookie Test Driver per Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
11/15

Foto di: Alastair Staley / Motorsport Images

Kelvin van der Linde, Rookie Test Driver per Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
Kelvin van der Linde, Rookie Test Driver per Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
12/15

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Kelvin van der Linde, Rookie Test Driver per Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
Kelvin van der Linde, Rookie Test Driver per Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE06
13/15

Foto di: Andrew Ferraro / Motorsport Images

Alice Powell, Rookie Test Driver per Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE06
Alice Powell, Rookie Test Driver per Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE06
14/15

Foto di: Andrew Ferraro / Motorsport Images

Alice Powell, Rookie Test Driver per Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE06
Alice Powell, Rookie Test Driver per Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE06
15/15

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

condividi
commenti
Coronavirus: a rischio l'E-Prix di Roma di Formula E
Articolo precedente

Coronavirus: a rischio l'E-Prix di Roma di Formula E

Articolo successivo

E-Prix di Roma cancellato per Coronavirus. Si cerca altra data

E-Prix di Roma cancellato per Coronavirus. Si cerca altra data
Carica i commenti