Formula E
12 ago
Gara in
00 Ore
:
41 Minuti
:
07 Secondi
G
ePrix di Berlino VI
13 ago
Prossimo evento tra
07 Ore
:
38 Minuti
:
07 Secondi

Aperto il FanBoost dell'ePrix di Long Beach

condividi
commenti
Aperto il FanBoost dell'ePrix di Long Beach
Di:
, Direttore Responsabile Motorsport.com Switzerland
21 mar 2016, 20:28

Da lunedì 21 marzo i tifosi hanno la possibilità di assegnare un quantitativo extra di energia, pari a 100 kiloJoule, ai tre piloti più votati sul Web nel sesto round della F.E 2015-2016.

Lucas di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport
Jean-Eric Vergne, DS Virgin Racing Formula E Team
Salvador Duran, Team Aguri

Quando manca una dozzina di giorni alla prima edizione dell'ePrix di Long Beach, che avrà luogo per la seconda volta sabato 2 aprile, si è ufficialmente aperto il FanBoost del nuovo appuntamento.

Anche la gara americana del Campionato FIA di Formula E, che si disputerà su una particolare versione del tracciato cittadino già sede del Gran Premio degli Stati Uniti Ovest di Formula 1 fra il 1976 e il 1983, darà infatti ancora una volta ai tifosi la possibilità di assegnare un quantitativo extra di energia pari a 100 kiloJoule ai tre piloti più votati sul Web.

Lucas Di Grassi (ABT Schaeffler Audi Sport), Salvador Durán (Team Aguri) e Jean-Éric Vergne (DS Virgin Racing) erano stati i destinatari dell'energia supplementare a Città del Messico il 12 marzo. Ora tocca al pubblico della gara californiana decidere a quali tre piloti regalare il bonus nel sesto round stagionale.

Ci sono quattro modi in cui è possibile esprimere le proprie preferenze per il FanBoost della Formula E, limitandosi a un solo voto al giorno: sul Web, registrandosi al sito www.fiaformulae.com/fanboost, scaricando una delle App ufficiali per smartphone o tablet, reperibili su iOS(https://itunes.apple.com/gb/app/fia-formula-e-championship/id915376328?mt=8) e Android(https://play.google.com/store/apps/details?id=com.racing360.FE&hl=en) gratuitamente e, usandoTwitter, semplicemente inviando un Tweet con l'hashtag #FanBoost e un altro hashtag con l'appellativo completo del pilota, del tipo #NomeCognome, oppure tramiteInstagram (inserendo una foto o un video con l'hashtag #FanBoost e il nome del conduttore, anch'esso per esteso e in formato hashtag #NomeCognome). 

 

“Noi dobbiamo scusarci in primis con Di Grassi...”

Articolo precedente

“Noi dobbiamo scusarci in primis con Di Grassi...”

Articolo successivo

E D'Ambrosio ha sconfitto così Bird alla console!

E D'Ambrosio ha sconfitto così Bird alla console!
Carica i commenti