FIA F3
17 lug
Evento concluso
31 lug
Evento concluso
G
Barcellona
14 ago
Prossimo evento tra
3 giorni
G
Spa-Francorchamps
28 ago
Prossimo evento tra
17 giorni
G
Monza
04 set
Prossimo evento tra
24 giorni
G
Sochi
25 set
Prossimo evento tra
45 giorni

Nirei Fukuzumi detta legge nelle Libere di Barcellona

condividi
commenti
Nirei Fukuzumi detta legge nelle Libere di Barcellona
Di:
12 mag 2017, 15:53

Il giapponese del team ART Grand Prix si impone nella sessione ed è l'unico a scendere sotto il muro del minuto e trentasei. Sorpende il quarto tempo di Pulcini a soli 4 decimi. Lorandi in difficoltà chiude diciannovesimo.

Arjun Maini, Jenzer Motorsport
Giuliano Alesi, Trident, above Nirei Fukuzumi, ART Grand prix
Jack Aitken, Nirei Fukuzumi, George Russell and Anthoine Huber, ART Grand Prix
Jack Aitken, Nirei Fukuzumi, George Russell, Anthoine Hubert. ART Grand Prix and Niko Kari, Leonardo
Nirei Fukuzumi, ART Grand Prix
Marcos Siebert, Campos Racing
Nirei Fukuzumi, ART Grand Prix
Giuliano Alesi, Trident
Arjun Maini, Jenzer Motorsport
Arjun Maini, Jenzer Motorsport
Santino Ferrucci, DAMS

E' iniziata sul tracciato di Barcellona la stagione 2017 della GP3, ma la musica non sembra essere cambiata. Se, infatti, lo scorso anno si è assistito ad un dominio del team ART Grand Prix, anche in questa stagione la squadra francese sembra essere partita con una marcia in più.

L'uomo del giorno è Nirei Fukuzumi. Il giapponse è stato l'unico pilota ad abbattere il muro del minuto e trentasei secondi, fermando il cronometro sul tempo di 1'35''933 ottenuto nelle fasi iniziali della sessione e mettendo così il proprio autografo in cima alla classifica.

Alle sue spalle troviamo dei nomi decisamente interessanti. Arjun Maini, fresco di accordo come development driver per il team Haas, ha confermato le ottime impressioni del 2016 ed ha centrato il secondo tempo nei minuti finali pagando un gap di 3 decimi dal giapponse, mentre alle sue spalle hanno decisamente sorpreso Marcus Siebert e Leonardo Pulcini. 

L'argentino, dopo aver navigato nella zona bassa della classifica per buona parte della sessione, ha piazzato la zampata nei secondi conclusivi ottenendo il terzo tempo, mentre il rookie del team Arden, accreditato del sesto crono nel corso della prima metà della sessione, si è migliorato allo scadere ottenendo il quarto tempo in 1'36''352 e mostrando subito un ottimo feeling con la nuova categoria.

Quinto e sesto riferimento cronometrico per il duo ART Grand Prix formato da George Russell e Jack Aitken con il rookie britannico che ha preceduto il ben più accreditato compagno di team per appena 4 millesimi, mentre alle loro spalle troviamo la seconda monoposto del team Arden affidata a Niko Kari.

Ottavo crono per la prima vettura del team Trident grazie a Ryan Tveter. L'americano ha pagato un gap di mezzo secondo dal riferimento fatto segnare da Fukuzumi ed ha così preceduto Steijn Schothorst e Raoul Hyman che hanno completato la top ten.

In ombra alcuni dei protagonisti attesi. Santino Ferrucci ha concluso la sessione di Libere con l'undicesimo crono, mentre Dorian Boccolacci, dopo le ottime performance messe in mostra nei test, ha ottenuto il sedicesimo tempo alle spalle di Giuliano Alesi.

Diciannovesimo ed ultimo crono per Alessio Lorandi, ma il pilota del team Jenzer ha abortito il giro veloce che stava per realizzare nei secondi finali.

Le monoposto della GP3 torneranno in pista domani alle 9:45 per la sessione di Qualifiche che stabilirà la griglia di partenza di Gara 1.

Cla#PilotaTeamGiriTempoGapDistaccoMph
1 2 japan Nirei Fukuzumi  france ART Grand Prix 17 1'35.933     174.684
2 24 india Arjun Maini  switzerland Jenzer Motorsport 20 1'36.286 0.353 0.353 174.043
3 28 argentina Marcos Siebert  spain Campos Racing 18 1'36.293 0.360 0.007 174.031
4 6 italy Leonardo Pulcini  united_kingdom Arden International 17 1'36.352 0.419 0.059 173.924
5 3 united_kingdom George Russell  france ART Grand Prix 17 1'36.382 0.449 0.030 173.870
6 1 united_kingdom Jack Aitken  france ART Grand Prix 17 1'36.386 0.453 0.004 173.863
7 5 finland Niko Kari  united_kingdom Arden International 17 1'36.431 0.498 0.045 173.782
8 11 united_states Ryan Tveter  italy Trident 14 1'36.441 0.508 0.010 173.764
9 7 netherlands Steijn Schothorst  united_kingdom Arden International 17 1'36.455 0.522 0.014 173.739
10 27 south_africa Raoul Hyman  spain Campos Racing 21 1'36.517 0.584 0.062 173.627
11 14 united_states Santino Ferrucci  france DAMS 18 1'36.521 0.588 0.004 173.620
12 4 france Anthoine Hubert  france ART Grand Prix 18 1'36.619 0.686 0.098 173.444
13 9 switzerland Kevin Jörg  italy Trident 16 1'36.669 0.736 0.050 173.354
14 16 brazil Bruno Baptista  france DAMS 17 1'37.047 1.114 0.378 172.679
15 10 france Giuliano Alesi  italy Trident 14 1'37.254 1.321 0.207 172.311
16 12 france Dorian Boccolacci  italy Trident 18 1'37.488 1.555 0.234 171.898
17 26 france Julien Falchero  spain Campos Racing 20 1'37.570 1.637 0.082 171.753
18 15 colombia Tatiana Calderón  france DAMS 19 1'37.606 1.673 0.036 171.690
19 22 italy Alessio Lorandi  switzerland Jenzer Motorsport 16 1'38.227 2.294 0.621 170.604
GP3: Jenzer Motorsport alla ricerca di un posto tra i grandi

Articolo precedente

GP3: Jenzer Motorsport alla ricerca di un posto tra i grandi

Articolo successivo

Aitken piazza subito la zampata e coglie la pole a Barcellona

Aitken piazza subito la zampata e coglie la pole a Barcellona
Carica i commenti