F3: Piastri e Sargeant penalizzati al termine di Gara 2

Il leader del campionato dovrà scontare 5 posizioni di arretramento in griglia il prossimo weekend, mentre Sargeant sarà costretto ad arretrare di 3 caselli. Puniti anche Lawson e Novalak, mentre Viscaal è stato squalificato.

F3: Piastri e Sargeant penalizzati al termine di Gara 2

Pioggia di penalità al termine di Gara 2 a Monza e classifica finale parzialmente rivoluzionata a tavolino. I piloti sanzionati dai commissari sono stati Liam Lawson, Clement Novalak, Bent Viscaal, Oscar Piastri e Logan Sargeant.

Il pilota del team Hitech GP, giunto sul secondo gradino del podio, è stato punito con 10 secondi di penalità per non aver lasciato abbastanza spazio a Lirim Zendeli alla prima variante in occasione di un duello col tedesco della Trident al nono passaggio.

Lawson è stato così retrocesso in settima posizione ed al secondo posto è stato così promosso Theo Pourchaire davanti al compagno di team Alexander Smolyar al primo podio stagionale.

Per Viscaal, invece, i commissari hanno optato per una squalifica dalla classifica di Gara 2 per un comportamento irregolare in regime di parco chiuso. Il pilota della MP Motorsport non aveva ricollocato il volante all’interno della vettura ed un meccanico della squadra ha effettuato questa operazione senza chiedere alcuna autorizzazione al delegato tecnico facendo così scattare la squalifica.

Clement Novalak, protagonista negativo delle 2 gare di Monza, è stato punito con 10 secondi di penalità, poi convertiti in 5 posizioni di arretramento sulla griglia di Gara 1 al Mugello, per aver provocato la collisione tra Michael Belov ed Oscar Piastri che ha causato il ritiro del pilota del team Prema.

Lo stesso Piastri, in maniera inattesa, è stato sanzionato con la medesima penalità per non aver lasciato abbastanza spazio a David Beckmann nelle fasi iniziali della gara costringendo il tedesco della Trident al ritiro.

Anche Logan Sargeant è stato punito dai commissari ma con 3 posizioni di arretramento in griglia in occasione del prossimo appuntamento del Mugello. L’americano, infatti, è stato ritenuto responsabile del contatto avvenuto con il compagno di team Vesti nelle battute finali di Gara 2 costato il ritiro ad entrambi i piloti del team Prema.

L’ultimo round della stagione, che si disputerà la prossima settimana, si preannuncia infuocato…

Michael Belov, Charouz Racing System, Enzo Fittipaldi, HWA Racelab, Jake Hughes, HWA Racelab e Liam Lawson, Hitech Grand Prix alla partenza della gara
Michael Belov, Charouz Racing System, Enzo Fittipaldi, HWA Racelab, Jake Hughes, HWA Racelab e Liam Lawson, Hitech Grand Prix alla partenza della gara
1/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Oscar Piastri, Prema Racing sulla ghiaia senza l'ala frontale
Oscar Piastri, Prema Racing sulla ghiaia senza l'ala frontale
2/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Oscar Piastri, Prema Racing e Theo Pourchaire, ART Grand Prix battle
Oscar Piastri, Prema Racing e Theo Pourchaire, ART Grand Prix battle
3/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Logan Sargeant, Prema Racing e Sophia Floersch, Campos Racing
Logan Sargeant, Prema Racing e Sophia Floersch, Campos Racing
4/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Lirim Zendeli, Trident
Lirim Zendeli, Trident
5/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Oliver Caldwell, Trident e Richard Verschoor, MP Motorsport
Oliver Caldwell, Trident e Richard Verschoor, MP Motorsport
6/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Oscar Piastri, Prema Racing sulla ghiaia senza l'ala frontale
Oscar Piastri, Prema Racing sulla ghiaia senza l'ala frontale
7/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Oscar Piastri, Prema Racing, Theo Pourchaire, ART Grand Prix, Bent Viscaal, MP Motorsport, Clement Novalak, Carlin e Frederik Vesti, Prema Racing
Oscar Piastri, Prema Racing, Theo Pourchaire, ART Grand Prix, Bent Viscaal, MP Motorsport, Clement Novalak, Carlin e Frederik Vesti, Prema Racing
8/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Roman Stanek, Charouz Racing System, Dennis Hauger, Hitech Grand Prix e David Schumacher, Carlin
Roman Stanek, Charouz Racing System, Dennis Hauger, Hitech Grand Prix e David Schumacher, Carlin
9/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Richard Verschoor, MP Motorsport, Oliver Caldwell, Trident, Sebastian Fernandez, ART Grand Prix, Matteo Nannini, Jenzer Motorsport e Alessio Deledda, Campos Racing
Richard Verschoor, MP Motorsport, Oliver Caldwell, Trident, Sebastian Fernandez, ART Grand Prix, Matteo Nannini, Jenzer Motorsport e Alessio Deledda, Campos Racing
10/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Pierre-Louis Chovet, Hitech Grand Prix, Alexander Smolvar, ART Grand Prix e Dennis Hauger, Hitech Grand Prix
Pierre-Louis Chovet, Hitech Grand Prix, Alexander Smolvar, ART Grand Prix e Dennis Hauger, Hitech Grand Prix
11/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Theo Pourchaire, ART Grand Prix festeggia al Parc Ferme
Theo Pourchaire, ART Grand Prix festeggia al Parc Ferme
12/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sebastian Fernandez, ART Grand Prix, Matteo Nannini, Jenzer Motorsport e Igor Fraga, Charouz Racing System
Sebastian Fernandez, ART Grand Prix, Matteo Nannini, Jenzer Motorsport e Igor Fraga, Charouz Racing System
13/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Vetture alla partenza della gara
Vetture alla partenza della gara
14/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

David Beckmann, Trident, Michael Belov, Charouz Racing System e Oscar Piastri, Prema Racing
David Beckmann, Trident, Michael Belov, Charouz Racing System e Oscar Piastri, Prema Racing
15/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Alessio Deledda, Campos Racing
Alessio Deledda, Campos Racing
16/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Alexander Smolvar, ART Grand Prix e Lirim Zendeli, Trident
Alexander Smolvar, ART Grand Prix e Lirim Zendeli, Trident
17/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Alexander Peroni, Campos Racing, Alexander Smolvar, ART Grand Prix e Frederik Vesti, Prema Racing
Alexander Peroni, Campos Racing, Alexander Smolvar, ART Grand Prix e Frederik Vesti, Prema Racing
18/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Il vincitore della gara Jake Hughes, HWA Racelab festeggia al Parc Ferme
Il vincitore della gara Jake Hughes, HWA Racelab festeggia al Parc Ferme
19/22

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Incidente di Clement Novalak, Carlin e Oscar Piastri, Prema Racing
Incidente di Clement Novalak, Carlin e Oscar Piastri, Prema Racing
20/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Liam Lawson, Hitech Grand Prix e David Beckmann, Trident
Liam Lawson, Hitech Grand Prix e David Beckmann, Trident
21/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Liam Lawson, Hitech Grand Prix
Liam Lawson, Hitech Grand Prix
22/22

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

condividi
commenti
F3, Monza: Hughes si prende Gara 2, Piastri e Sargeant K.O.
Articolo precedente

F3, Monza: Hughes si prende Gara 2, Piastri e Sargeant K.O.

Articolo successivo

F3, Mugello: Hughes firma l'ultima sessione di Libere

F3, Mugello: Hughes firma l'ultima sessione di Libere
Carica i commenti