Callum Ilott e Anthoine Hubert squalificati al termine di Gara 2 a Monza

Entrambi i piloti della ART Grand Prix sono stati squalificati per la pressione degli pneumatici non conforme ed hanno così perso il terzo e quarto posto. Mazepin sale adesso in seconda posizione in classifica piloti.

Callum Ilott e Anthoine Hubert squalificati al termine di Gara 2 a Monza
Podium: race winner Pedro Piquet, Trident, second place Giuliano Alesi, Trident, third place Callum Ilott, ART Grand Prix
Nikita Mazepin, ART Grand Prix
Nikita Mazepin, ART Grand Prix, Callum Ilott, ART Grand Prix
Tatiana Calderon, Jenzer Motorsport,Devlin DeFrancesco, MP Motorsport
Anthoine Hubert, ART Grand Prix

Dopo aver concluso la seconda gara del weekend di Monza in terza e quarta posizione, alle spalle del duo Trident Piquet-Alesi, Anthoine Hubert e Callum Ilott sono stati squalificati a causa della pressione gomme non conforme riscontrata sulle due monoposto in occasione delle verifiche tecniche.

La posteriore sinistra del pilota francese e del pilota inglese non ha rispettato i valori minimi richiesti dal costruttore e entrambi sono stati estromessi dalla classifica finale. 

Questa decisione ha consentito a Nikita Mazepin di salire in terza posizione. Hughes, Beckmann, Tatiana Calderon, Leonardo Pulcini e Laaksonen hanno ugualmente guadagnato due posti rispetto alla classifica finale e l'italiano ed il finlandese sono riusciti ad entrare in questo modo in zona punti.

I commissari hanno anche penalizzato Devlin DeFrancesco per il pericoloso contatto al primo giro innescato dal pilota del team MP Motorsport con Correa.

DeFrancesco è stato ritenuto colpevole di essersi spostato improvvisamente nel rettilineo che porta alla Ascari non lasciando spazio a Correa. Il pilota del team Jenzer ha perso il controllo della propria vettura finendo per colpire l'incolpevole Aubry.

DeFrancesco è stato punito con 20 secondi di tempo aggiuntivo.

La squalifica di Hubert e Ilott consente a Mazepin di salire in seconda posizione in classifica con 147 punti, mentre il francese rimane in testa a quota 176.

condividi
commenti
Piquet vince il duello con Alesi e conquista il successo in Gara 2 a Monza
Articolo precedente

Piquet vince il duello con Alesi e conquista il successo in Gara 2 a Monza

Articolo successivo

Fenestraz debutta in GP3 con la Arden negli ultimi due round del 2018

Fenestraz debutta in GP3 con la Arden negli ultimi due round del 2018
Carica i commenti