Tatiana Calderón approda in FIA F2 con Arden

condividi
commenti
Tatiana Calderón approda in FIA F2 con Arden
Di:
22 feb 2019, 09:43

La colombiana torna con il team con cui corse in GP3 nel 2016 per compiere un ulteriore passo avanti verso il sogno F1.

Tatiana Calderon, Sauber Test Driver
Tatiana Calderon, Sauber Test Driver
Tatiana Calderon, Jenzer Motorsport
Tatiana Calderon, Charouz Racing System

Il secondo pilota del Team Arden per la stagione 2019 di FIA Formula 2 sarà Tatiana Calderón, che quindi andrà a fare coppia con il già annunciato Campione della GP3 Series, Anthoine Hubert.

Per la 25enne colombiana è un ritorno a casa, dato che nel 2016 aveva corso sempre con la Arden in GP3, prima di passare al ruolo di collaudatore per la Sauber in F1, il suo vero sogno come ha sempre dichiarato (ricordiamo il suo test a Città del Messico subito dopo il GP della passata stagione).

"Sono entusiasta di poter correre in FIA F2 Championship con il Team BWT Arden in collaborazione con HWA RACELAB - ha detto la Calderón, che ha già avuto modo di svolgere un test con una F2 - E' un nuovo passo della mia carriera verso l'ultimo obiettivo, ossia la Formula 1. Ringrazio i miei sponsor Coldeportes ed Escudería Telmex-Claro per aver reso possibile tutto ciò, oltre che la mia famiglia per il sostegno. Sono sicura che assieme potremo fare grandi cose e non vedo l'ora di cominciare i test la prossima settimana".

Garry Horner, team principal del BWT Arden Team, ha aggiunto: "Siamo lieti di accogliere nuovamente Tatiana in Arden, i recenti test svolti in Formula 2 ci hanno colpito e sono sicurissimo che assieme al suo compagno di squadra Anthoine potrà fare grandi cose".

 

Articolo successivo
Rosin: “L’ingresso di Mick Schumacher nel mondo Ferrari lo ripaga del grande lavoro che ha svolto”

Articolo precedente

Rosin: “L’ingresso di Mick Schumacher nel mondo Ferrari lo ripaga del grande lavoro che ha svolto”

Articolo successivo

Fotogallery: ecco il casco di Mick Schumacher per la Formula 2 2019

Fotogallery: ecco il casco di Mick Schumacher per la Formula 2 2019
Carica i commenti
Be first to get
breaking news