Monaco: Maldonado imprendibile nelle libere

condividi
commenti
Monaco: Maldonado imprendibile nelle libere
Di: Matteo Nugnes
13 mag 2010, 12:57

Con il suo tempo sarebbe stato 22esimo in Formula 1!

Pastor Maldonado si conferma per l'ennesima volta il "re" di Montecarlo, facendo segnare il miglior tempo nella prima ed unica sessione di prove libere della GP2 sulle stradine del Principato. Il venezuelano del Team Rapax, già vincitore a Monaco nel 2007 e nel 2009, ha stampato un tempo di 1'20"476, che non solo gli ha permesso di staccare di oltre quattro decimi il suo diretto inseguitore Sergio Perez, ma gli ha consentito anche di essere più veloce degli ultimi tre della classifica delle prove libere di Formula 1 di questa mattina (la Virgin di Lucas di Grassi e le due HRT di Bruno Senna e Karun Chandhok). In terza ed in quarta posizione seguono le due vetture della Racing Engineering affidate a Christian Vietoris e Dani Clos, mentre a chiudere la top five troviamo l'italiano Davide Valsecchi, che però accusa un ritardo di oltre un secondo da Maldonado. Più indietro Jules Bianchi, che si è dovuto accontentare del settimo tempo, mentre Giacomo Ricci è addirittura diciottesimo. Per quanto riguarda gli incidenti, la sessione è filata via abbastanza liscia: solo Vladimir Arabadzhiev è andato a "baciare" le protezioni, mentre Max Chilton si è reso protagonista di un lungo senza conseguenze alla prima curva. GP2, Montecarlo, 13/05/2010 Classifica prove libere 1. Pastor Maldonado - Rapax - 1'20"476 2. Sergio Perez - Barwa Addax - 1'20"917 +0"441 3. Christian Vietoris - Racing Engineering - 1'20"999 +0"523 4. Dani Clos - Racing Engineering - 1'21"272 +0"796 5. Davide Valsecchi - iSport - 1'21"531 +1"055 6. Giedo van der Garde - Barwa Addax - 1'21"540 +1"064 7. Jules Bianchi - ART - 1'22"036 +1"560 8. Luiz Razia - Rapax - 1'22"096 +1"620 9. Oliver Turvey - iSport - 1'22"132 +1"656 10. Fabio Leimer - Ocean - 1'22"164 +1"688 11. Alberto Valerio - Coloni - 1'22"165 +1"689 12. Jerome D'Ambrosio - DAMS - 1'22"288 +1"812 13. Michael Herck - DPR - 1'22"327 +1"851 14. Johnny Cecotto - Trident - 1'22"399 +1"923 15. Sam Bird - ART - 1'22"503 +2"027 16. Max Chilton - Ocean - 1'22"576 +2"100 17. Ho-Pin Tung - DAMS - 1'22"578 +2"102 18. Giacomo Ricci - DPR - 1'22"622 +2"146 19. Marcus Ericsson - Super Nova - 1'23"059 +2"583 20. Charles Pic - Arden - 1'23"246 +2"770 21. Josef Kral - Super Nova - 1'23"657 +3"181 22. Rodolfo Gonzalez - Arden - 1'23"907 +3"431 23. Adrian Zaugg - Trident - 1'24"249 +3"773 24. Vlado Arabadjiev - Coloni - 1'24"770 +4"294
Prossimo articolo FIA F2
Dani Clos in pole position a Monaco

Previous article

Dani Clos in pole position a Monaco

Next article

Leimer vince con autorità in gara 2 a Barcellona

Leimer vince con autorità in gara 2 a Barcellona

Su questo articolo

Serie FIA F2
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie