FIA F2
G
Zandvoort
01 mag
-
03 mag
Evento concluso
G
Monaco
21 mag
-
23 mag
Evento concluso
G
05 giu
-
07 giu
Evento in corso . . .
G
Spielberg
03 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
27 giorni
G
Hungaroring
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
41 giorni
G
Silverstone
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
55 giorni
G
Barcellona
14 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
69 giorni
G
Spa-Francorchamps
28 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
83 giorni
G
Monza
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
90 giorni
G
Sochi
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
111 giorni
G
Abu Dhabi
27 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
174 giorni

Lutto Shwartzman: è morto Mikhail il papà di Robert

condividi
commenti
Lutto Shwartzman: è morto Mikhail il papà di Robert
Di:
19 apr 2020, 08:12

Mikhail Shwartzman, padre di Robert, si è spento all'età di 52 anni. Da un paio di settimane era ricoverato dopo aver contratto il COVID-19.

Mikhail Shwartzman, padre del campione 2019 della Formula 3, Robert, è venuto a mancare all'età di 52 anni.

A dare la triste notizia è stato proprio il figlio tramite i canali social. Robert aveva pubblicato nei giorni scorsi un video su Instagram nel quale annunciava il ricovero del padre presso una struttura ospedaliera dopo aver contratto il COVID-19.

Shwartzman, nel video, aveva parlato di condizioni in miglioramento ed invitata tutti i suoi follower a non sottovalutare il virus ed adottare tutte le precauzioni del caso.

Il video sul suo profilo Instagram è stato cancellato poco dopo e nella tarda serata italiana di ieri è apparso un post drammatico.

Robert ha pubblicato una foto col padre annunciandone la scomparsa. Toccanti le parole usate dal campione 2019 della Formula 3 per ricordare il genitore: "Sto piangendo mentre scrivo queste parole, non posso credere che te ne sei andato. Mi hai aiutato così tanto nella mia vita e nella mia carriera e non ho fatto in tempo a ripagarti. Sei stato e sei il miglior papà del mondo. Ti amo e mi mancherai tanto".

 

Anche la Ferrari Driver Academy ha voluto ricordare Mikhail Shwartzman, ed abbracciare virtualmente Robert, tramite i propri canali social.

 

La redazione di Motorsport.com si stringe attorno alla famiglia di Robert Shwartzman in questo momento di dolore.

 

Articolo successivo
Shwartzman: "Prima del titolo a Sochi faticavo a dormire!"

Articolo precedente

Shwartzman: "Prima del titolo a Sochi faticavo a dormire!"

Articolo successivo

Formula 2: domenica scatta in Bahrain il campionato virtuale

Formula 2: domenica scatta in Bahrain il campionato virtuale
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie FIA F2
Piloti Robert Shwartzman
Autore Redazione Motorsport.com