La Scuderia Coloni al via con rinnovate ambizioni

La Scuderia Coloni al via con rinnovate ambizioni

Alberto Valerio sarà il pilota di punta del team, affiancato da Vladimir Arabadzhiev

La GP2 Main Series è pronta a prendere il via: il prossimo fine settimana, sul circuito di Barcellona, 26 piloti e tredici team scenderanno in pista per darsi battaglia nella prima delle 11 gare del campionato 2010. Sarà un uno-due notevole per i protagonisti della serie, perché il weekend successivo li vedrà impegnati sulle strade del Principato di Monaco per un appuntamento che da sempre è il più prestigioso della stagione. Scuderia Coloni si presenta alla prova della pista pronta per proseguire la striscia di buoni risultati colti alla fine del 2009 e nella stagione di GP2 Asia. Il team ha sfruttato al meglio i test invernali per perfezionare il feeling fra il team e i nuovi piloti della squadra, Alberto Valerio e Vladimir Arabadzhiev. Il brasiliano, alla terza stagione nella Main Series e con già una vittoria nella serie, non ha bisogno di presentazioni e sarà il pilota di esperienza del team mentre il pilota bulgaro ha dimostrato nella preparazione invernale di avere tutto quello che serve per ben figurare. Dal punto di vista tecnico, la squadra presenta un organico ormai ben collaudato, con James Robinson e Alex Zoechling a guidare la parte ingegneristica del team. Il primo ha all’attivo due titoli mondiali in F.1 ottenuti facendo l’ingegnere di vettura di Nelson Piquet alla Williams nel 1987 e di Ayrton Senna alla McLaren nel 1991, mentre Zoechling è ormai una costante della squadra italiana, visto che questa sarà la sua terza stagione con Scuderia Coloni. Il fine settimana di Barcellona inizierà venerdì con la sessione di prove libere (ore 11:55) seguita dalle qualifiche, programmate alle ore 15.55. Sabato sarà la volta della gara inaugurale della stagione, che partirà alle 15:40 e vedrà i piloti impegnati per ben 37 giri, mentre la gara conclusiva del weekend spagnolo è in programma domenica mattina alle 10:35. Paolo Coloni: “Ci siamo preparati molto bene per questa stagione, lavorando duro con tutto il team sia nella GP2 Asia che nei test invernali. Tecnicamente, arriviamo alle prima gara preparatissimi: abbiamo in squadra Alex Zoechling che conosce il team e i suoi meccanismi da anni ormai, e abbiamo una garanzia di qualità come James Robinson, ingegnere di fiducia di tanti passati campioni in F.1. Anche riguardo ai piloti, siamo convinti di aver messo insieme una line-up equilibrata: Valerio ha tanta esperienza e da lui, oltre che buone prestazioni alla guida, ci aspettiamo un contributo importante al lavoro del team durante i fine settimana. Arabadzhiev, invece, dovrà affrontare le sfide che la GP2 presenta ai rookie, ma ha vinto una delle gare inaugurali dell’Auto GP a Brno, quindi sappiamo che si presenta al via della stagione in forma”.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati FIA F2
Piloti Alberto Valerio , Vladimir Arabadzhiev
Articolo di tipo Ultime notizie