La Prema conferma Gelael per il 2019: sarà il compagno di Mick Schumacher in F2

condividi
commenti
La Prema conferma Gelael per il 2019: sarà il compagno di Mick Schumacher in F2
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
28 nov 2018, 12:43

Nonostante abbia chiuso solamente in 15esima posizione la stagione 2018, il pilota indonesiano è stato confermato dalla squadra italiana, che crede che possa fare uno step il prossimo anno.

Sean Gelael, PREMA Racing
Sean Gelael, PREMA Racing
Sean Gelael, PREMA Racing
Sean Gelael, PREMA Racing
Sean Gelael, PREMA Racing

Sono giornate intense per il mercato piloti della Formula 2. Dopo la ART Grand Prix, anche la Prema ha definito la sua formazione al completo per la stagione 2019.

Ieri era stato ufficializzato l'annuncio del talento emergente Mick Schumacher, che si affaccia nella nuova categoria da campione in carica della Formula 3 Europea.

Leggi anche:

Come era ampiamente prevedibile, oggi la squadra ha annunciato che il suo compagno di box sarà il confermato Sean Gelael, che affiancherà il figlio d'arte tedesco a partire dai test collettivi che inizieranno domani sul tracciato di Yas Marina.

"Siamo lieti di continuare a lavorare con Sean anche nella prossima stagione" ha detto il team principal René Rosin. "Ha ottenuto dei risultato nel 2018 ed ha dimostrato di essere una risorsa preziosa per il team grazie alla sua dedizione". 

"E' il primo pilota che proseguirà con noi per una seconda stagione da quando abbiamo iniziato il programma di Formula 2, quindi sarà interessante capire le dinamiche, ma siamo sicuri che i benefici si vedranno anche nei risultati" ha aggiunto. 

Leggi anche:

Il 22enne indonesiano ha concluso al 15esimo posto la stagione 2018, ma si è tolto la soddisfazione di conquistare il secondo gradino del podio nella feature race del prestigioso appuntamento di Monaco.

"Questa è stata una stagione altalenante" ha ammesso Gelael. "L'inizio dell'anno è stato positivo, ma da metà in poi è andata peggio. Sappiamo cosa abbiamo sbagliato e cosa possiamo fare meglio. Sono felice quindi che la squadra abbia avuto fiducia in me, pensando che io possa fare un lavoro migliore il prossimo anno". 

 
Articolo successivo
Nyck de Vries completa la line-up della ART Grand Prix per la Formula 2 2019

Articolo precedente

Nyck de Vries completa la line-up della ART Grand Prix per la Formula 2 2019

Articolo successivo

F2, Test Abu Dhabi, Giorno 1: Deletraz chiude davanti a tutti. Mick Schumacher 12esimo all'esordio

F2, Test Abu Dhabi, Giorno 1: Deletraz chiude davanti a tutti. Mick Schumacher 12esimo all'esordio
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie FIA F2
Piloti Sean Gelael
Team Prema Powerteam
Autore Matteo Nugnes