Arthur Pic il più rapido nelle libere di Monte-Carlo

Arthur Pic il più rapido nelle libere di Monte-Carlo

Rossi segue il transalpino staccato di due decimi e terzo tempo per Gasly. Raffaele Marciello convince: sesto

Al termine delle Libere 1 della Formula 1, sul tracciato cittadino di Monte-Carlo si è svolto il primo turno di prove della GP2. La serie che spesso accompagna la F1 in giro per il mondo ha potuto approfittare di un manto stradale molto più gommato rispetto a quanto abbiano trovato i colleghi della massima formula a ruote scoperte e hanno potuto sfruttare in poco tempo le specifiche supersoft portate dalla Pirelli.

Arthur Pic è risultato il più rapido di tutti al termine dei 45 minuti di prove, grazie a un ottimo 1'20"556 staccato negli ultimi minuti della sessione. Il pilota francese sarà presumibilmente tra i grandi protagonisti delle qualifiche di questo pomeriggio, che verranno divise in due gruppi di piloti (Gruppo A e B) per evitare l'eccessivo traffico in alcuni momenti delle Qualifiche.

Dietro a Pic troviamo Alexander Rossi. Il pilota statunitense è infatti riuscito a staccare il secondo miglior tempo della sessione, chiusa a soli due decimi dal collega francese. A tre centesimi da Rossi ecco il rookie Pierre Gasly, rimasto tra i primi per gran parte della sessione mattutina.

Stoffel Vandoorne sembra invece aver preso finalmente confidenza con lo storico tracciato monegasco. Il pilota sotto contratto con la McLaren deluse lo scorso anno, chiudendo le due manche di gara al tredicesimo e al quattordicesimo posto, perdendo inoltre la vetta della classifica conquistata dopo le due vittorie in apertura del 2014. Vandoorne, così come Pic, risulta uno dei più accreditati pretendenti alla pole e la prestazione nelle free practice lascia ben sperare.

A poco più di un decimo dal leader della classifica piloti troviamo Sergio Canamasas, quinto, appena un millesimo più rapido del nostro Raffaele Marciello, che a Monte-Carlo è chiamato all'immediato riscatto dopo il fine settimana da dimenticare del Montmelò. Il pilota italiano è stato anche in testa alla classifica provvisoria negli ultimi minuti delle libere, per poi essere superato da cinque colleghi in possesso di gomme più fresche delle sue.

Richie Stanaway ha chiuso con il settimo tempo, davanti ad André Negrão e Rio Haryanto, ossia il primo inseguitore di Stoffel Vandoorne nella classifica piloti. Norman Nato ha invece chiuso la Top Ten, a nove decimi da Arthur Pic. Ancora grossi problemi elettronici per Mitchell Evans, il quale è rimasto fermo alla prima curva del suo primo giro, appena uscito dalla corsia dei box.     

GP2 - Montecarlo - Prove Libere

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati FIA F2
Piloti Alexander Rossi , Arthur Pic , Pierre Gasly
Articolo di tipo Ultime notizie