Haryanto di un soffio su Lynn nelle libere di Silverstone

Haryanto di un soffio su Lynn nelle libere di Silverstone

Appena 3 millesimi tra i primi due, ma anche Vandoorne è vicinissimo. Marciello ottavo a sette decimi

Reduce dalla bella vittoria nella Sprint Race del Red Bull Ring, Rio Haryanto ha iniziato alla grande il weekend di Silverstone della GP2, piazzando la sua monoposto del Campos Racing davanti a tutti nel turno unico di prove libere.

Il pilota asiatico ha realizzato un crono di 1'40"659 con cui ha preceduto di appena tre millesimi il campione in carica della GP3, ovvero Alex Lynn della Dams. Il dominatore della stagione Stoffel Vandoorne invece per ora si è dovuto accontentare del terzo tempo, pur pagando appena 67 millesimi con la sua vettura della ART Grand Prix.

L'aria di casa sembra aver fatto bene a Nick Yelloly, che è riuscito a piazzarsi al quarto posto, giusto davanti allo statunitense Alexander Rossi. Progressi poi anche per Arthur Pic, che qui in Gran Bretagna dispone di un nuovo telaio dopo i problemi patiti in Austria ed è riuscito ad arrampicarsi fino al sesto posto.

Bisogna scorrere la classifica fino all'ottavo invece per trovare l'italiano Raffaele Marciello: il portacolori della Trident paga sette decimi ed ha chiuso alle spalle anche del francese Pierre Gasly. Il quadro delle prime dieci posizioni si completa poi con Sergey Sirotkin e Jordan King, sono 14 però i piloti che sono riusciti a rimanere racchiusi nello spazio di appena un secondo.

GP2 - Silverstone - Prove Libere

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati FIA F2
Piloti Rio Haryanto , Alex Lynn , Stoffel Vandoorne
Articolo di tipo Ultime notizie