FIA F2, Test Abu Dhabi, Giorno 2: Mick Schumacher brilla alle spalle di Correa

condividi
commenti
FIA F2, Test Abu Dhabi, Giorno 2: Mick Schumacher brilla alle spalle di Correa
Marco Di Marco
Di: Marco Di Marco
30 nov 2018, 16:54

Il figlio del sette volte campione del mondo è stato scalzato dalla vetta della classifica nei secondi conclusivi della sessione ed ha chiuso davanti a Ghiotto. Bene al mattino Pulcini, sesto.

Sergio Sette Camara, DAMS
Sean Gelael, PREMA Racing
Sean Gelael, PREMA Racing
Nobuharu Matsushita, Carlin
Nikita Mazepin, ART Grand Prix
Nikita Mazepin, ART Grand Prix
Mick Schumacher, PREMA Racing
Mick Schumacher, PREMA Racing
Mick Schumacher, PREMA Racing
Leonardo Pulcini, Campos Racing
Louis Deletraz, Carlin
Juan Manuel Correa, Charouz Racing System
Juan Manuel Correa, Charouz Racing System
Giuliano Alesi, Trident
Tatiana Calderon, Charouz Racing System
Tatiana Calderon, Charouz Racing System
Nikita Mazepin, ART Grand Prix
Nyck De Vries, ART Grand Prix
Nobuharu Matsushita, Carlin

La seconda giornata di test della Formula 2, andata in scena sul tracciato di Abu Dhabi, ha visto Juan Manuel Correa conquistare il miglior riferimento in occasione dei secondi conclusivi della sessione pomeridiana riuscendo così a scavalcare Mick Schumacher nella classifica dei tempi per poco più di un decimo.

Correa, al volante della Dallara del Charouz Racing System, ha fermato il cronometro sul tempo di 1’49’’958, diventando l’unico pilota a scendere sotto il muro del minuto e cinquanta, ed è riuscito ad avere la meglio su un Mick Schumacher apparso subito in ottima sintonia con la nuova categoria.

Il campione della Formula 3 Europea ha percorso ben 40 tornate al mattino e 25 al pomeriggio, e proprio nella seconda sessione era riuscito a beffare Luca Ghiotto di due millesimi e portarsi in cima alla lista dei tempi con il crono di 1’50’’166 prima di venire scavalcato proprio da Correa. 

Leggi anche:

Ghiotto, sceso in pista con i colori del Russian Time, ha mostrato ancora una volta tutto il proprio feeling con il suo ex team centrando il terzo riferimento di giornata e precedendo Sergio Sette Camara ed il rientrante Nobuharu Matsushita.

Il Charouz Racing System è riuscito a piazzare entrambe le proprie vetture nella top ten grazie al sesto tempo firmato Jack Aitken, mentre Louis Deletraz, dopo aver ottenuto la miglior prestazione nella prima giornata, ha chiuso il suo programma odierno col team Carlin con il settimo tempo in 1’50’’283.

La sessione mattutina ha visto Anthoine Hubert centrare il miglior crono in 1’51’’116. Il campione della GP3 Series, tuttavia, provocato la prima bandiera rossa del pomeriggio quando è andato in testacoda per poi fermarsi in curva 8.

Il francese, al volante della monoposto del team MP Motorsport, ha inflitto distacchi pesanti al mattino. Jack Aitken, infatti, ha chiuso con il secondo riferimento pagando 3 decimi di ritardo dalla vetta, mentre Giuliano Alesi, protagonista anche lui di una interruzione per uno stop avvenuto sempre in Curva 8, ha centrato il terzo tempo con ben 5 decimi di gap.

Alle spalle di Zhou e Boccolacci, rispettivamente quarto e quinto, ha spiccato il nome di Leonardo Pulcini. Il pilota italiano, protagonista di un grande finale di stagione nella GP3 Series, si è messo in luce sempre con il team Campos centrando il sesto crono in 1’52’’179 precedendo il connazionale Luca Ghiotto.

La top ten del mattino si è completata con Louis Deletraz, ottavo ed in grande spolvero con il team Carlin, davanti a Callum Ilott e Sebastian Fernandez.

Nella sessione mattutina, invece, Mick Schumacher si è dovuto accontentare del penultimo crono in 1’56’’659 precedendo l’ex portacolori del team Prema, Nyck de Vries, ma il lavoro di entrambi i piloti è stato orientato sui long run e non sul giro singolo. 

 
  SESSIONE MATTUTINA      
Posizione Pilota Team Tempo Giri
1 Anthoine Hubert MP Motorsport 1:51.116 16
2 Jack Aitken Charouz Racing System 1:51.424 31
3 Giuliano Alesi Trident 1:51.614 29
4 Guanyu Zhou RUSSIAN TIME 1:51.786 30
5 Dorian Boccolacci MP Motorsport 1:52.173 23
6 Leonardo Pulcini Campos Vexatec Racing 1:52.179 32
7 Luca Ghiotto RUSSIAN TIME 1:52.331 23
8 Louis Delétraz Carlin 1:52.416 38
9 Callum Ilott Trident 1:52.457 29
10 Sebastian Fernandez Campos Vexatec Racing 1:52.845 23
11 Marino Sato BWT Arden 1:52.938 26
12 Nobuharu Matsushita Carlin 1:53.040 39
13 Juan Manuel Correa Charouz Racing System 1:53.529 25
14 Ralf Aron BWT Arden 1:53.916 24
15 Nicholas Latifi DAMS 1:55.812 39
16 Nikita Mazepin ART Grand Prix 1:56.013 43
17 Sean Gelael PERTAMINA PREMA Theodore Racing 1:56.263 41
18 Sergio Sette Câmara DAMS 1:56.569 38
19 Mick Schumacher PERTAMINA PREMA Theodore Racing 1:56.659 40
20 Nyck De Vries ART Grand Prix 1:57.059 45
  SESSIONE POMERIDIANA      
Posizione Pilota Team Tempo Giri
1 Juan Manuel Correa Charouz Racing System 1:49.958 31
2 Mick Schumacher PERTAMINA PREMA Theodore Racing 1:50.166 25
3 Luca Ghiotto RUSSIAN TIME 1:50.168 25
4 Sergio Sette Câmara DAMS 1:50.223 26
5 Nobuharu Matsushita Carlin 1:50.227 23
6 Jack Aitken Charouz Racing System 1:50.256 30
7 Louis Delétraz Carlin 1:50.283 26
8 Dorian Boccolacci MP Motorsport 1:50.394 23
9 Nikita Mazepin ART Grand Prix 1:50.471 29
10 Callum Illot Trident 1:50.475 36
11 Guanyu Zhou RUSSIAN TIME 1:50.575 27
12 Nyck De Vries ART Grand Prix 1:50.582 31
13 Giuliano Alesi Trident 1:50.657 29
14 Sean Gelael PERTAMINA PREMA Theodore Racing 1:50.667 27
15 Nicholas Latifi DAMS 1:50.673 30
16 Leonardo Pulcini Campos Vexatec Racing 1:50.685 23
17 Sebastian Fernandez Campos Vexatec Racing 1:51.253 12
18 Marino Sato BWT Arden 1:51.539 29
19 Ralf Aron BWT Arden 1:51.793 27
20 Anthoine Hubert MP Motorsport 1:52.597 11
Articolo successivo
Fotogallery: l'esordio di Mick Schumacher in F2 nei test di Abu Dhabi

Articolo precedente

Fotogallery: l'esordio di Mick Schumacher in F2 nei test di Abu Dhabi

Articolo successivo

F2, Test Abu Dhabi, Giorno 3: Deletraz chiude in vetta davanti a Ghiotto

F2, Test Abu Dhabi, Giorno 3: Deletraz chiude in vetta davanti a Ghiotto
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie FIA F2
Evento Test di novembre ad Abu Dhabi
Sotto-evento Venerdì
Autore Marco Di Marco