F2 | Roy Nissany e DAMS insieme anche nel 2022

Il pilota israeliano proseguirà la sua avventura in Formula 2 ancora con il team francese. L'obiettivo è migliorare le prestazioni di questa stagione.

F2 | Roy Nissany e DAMS insieme anche nel 2022

Anche nel 2022 Roy Nissany sarà presente in Formula 2 sempre con i colori del team DAMS. Il pilota israeliano, infatti, è stato confermato dalla scuderia francese anche per la prossima stagione e si attende adesso di conoscere il nome del suo compagno di squadra.

Nissany, attualmente terzo pilota Williams, si appresta così a disputare la quarta stagione in Formula 2. Nel corso delle sue passate esperienze, tuttavia, l’israeliano non ha mai lasciato il segno mentre quest’anno, in occasione della Sprint Race 1 di Monaco, è riuscito a conquistare il terzo gradino del podio.

La stagione 2021 ha visto Nissany chiudere con un totale di 16 punti in classifica. Un risultato che dovrà necessariamente essere migliorato il prossimo anno complice la permanenza nello stesso team.

“Sono estremamente felice di continuare con DAMS” ha dichiarato Nissany. “Siamo diventati una famiglia e mi sento davvero a mio agio con loro”.

“Sono certo che continueremo a progredire come fatto fino ad ora. Sono davvero concentrato per continuare nel mio sviluppo all’interno del team e non vedo l’ora che inizi la prossima stagione per ottenere risultati concreti”.

Roy Nissany, Dams

Roy Nissany, Dams

Photo by: Zak Mauger / Motorsport Images

I co-proprietari della DAMS, Gregory e Oliver Driot, hanno proseguito: "Siamo molto felici di confermare Roy come parte della nostra line-up in F2 per il prossimo anno”.

“Siamo stati in grado di costruire un forte rapporto nel nostro primo anno insieme. Sia Roy che la squadra hanno obiettivi ambiziosi per la prossima stagione. Quest’anno ha mostrato alcune prestazioni molto consistenti, ma a volte non è riuscito a tramutarle in risultati veri e propri”.

"Con il ritorno al vecchio format con due gare invece di tre il weekend sarà meno imprevedibile e dovrebbe aiutarci a trasformare il nostro ritmo in risultati coerenti. I tre giorni di test post-stagionali che si terranno ad Abu Dhabi nei prossimi giorni segneranno l’inizio della preparazione per il prossimo anno e non vediamo l'ora di tornare in pista".

condividi
commenti
F2 | Carlin punta su Logan Sargeant per il 2022
Articolo precedente

F2 | Carlin punta su Logan Sargeant per il 2022

Articolo successivo

F2 | Drugovich torna con MP Motorsport per il 2022

F2 | Drugovich torna con MP Motorsport per il 2022
Carica i commenti