Nannini torna in F2 e prende il posto di Petecof in Campos

Il pilota italiano torna a correre in Formula 2 dopo aver abbandonato il team HWA prima di Monaco ed a Baku prenderà il posto lasciato libero da Petecof rimasto a piedi per mancanza di budget.

Nannini torna in F2 e prende il posto di Petecof in Campos

E' durata soltanto un round l'assenza di Matteo Nannini dal campionato di Formula 2. Il pilota italiano, infatti, si era visto costretto a saltare l'appuntamento di Monte Carlo per problemi di budget ed aveva lasciato il sedile della sua monoposto del team HWA Racelab a Jack Atiken.

A Baku, però, Nannini farà il proprio ritorno nella categoria anche se con un team diverso, il Campos Racing. La scuderia spagnola, infatti, ha dovuto salutare il campione 2020 della Formula Regional, Gianluca Petecof, a corto di budget.

"Non correrò la tappa di Baku di F2 questo weekend" ha scritto il pilota brasiliano in un suo post su Twitter". "Vorrei ringraziare il Campos Racing per avermi dato l'opportunità di correre con il team in questo inizio di stagione. Non so come ringraziarvi e ripagarvi per tutto il vostro supporto che mi avete dato negli ultimi mesi".

Per Petecof si conclude, almeno per il momento, una esperienza in Formula 2 senza dubbio complicata. Nello scorso appuntamento di Monaco il pilota brasiliano ha patito la rottura del motore Mecachrome già nelle Libere per poi concludere le prime due gare del weekend con due ritiri e zero punti nella Feature Race.

Nannini farà così il suo ritorno in Formula 2 con un team che a Monte Carlo, almeno con Boschung, è riuscito a brillare. L'obiettivo per il pilota di Forlì è quello di accumulare esperienza preziosa in una stagione dove sarà impegnato anche in Formula 3.

“Sono molto contento per l’opportunità che Campos Racing mi ha dato” ha dichiarato Nannini.

“Con Adrián Campos avevo instaurato un’amicizia molto speciale. Avrebbe voluto che corressi
con il suo team e il suo sogno sta diventando realtà questo weekend. Sicuramente sarebbe
molto felice ora e so che ci guarderà da lassù. Darò il massimo in pista e voglio ringraziare
ancora una volta la famiglia Campos”.

 

 

 

condividi
commenti
F2: Masi spiega perché Deledda ha corso a Monte Carlo
Articolo precedente

F2: Masi spiega perché Deledda ha corso a Monte Carlo

Articolo successivo

F2, Baku: Vips fa il vuoto nelle Libere, Nissany si schianta

F2, Baku: Vips fa il vuoto nelle Libere, Nissany si schianta
Carica i commenti