F2: MP Motorsport conferma Verschoor in Bahrain

La scuderia olandese ha confermato che affiderà la sua seconda vettura per il round inaugurale in Bahrain al pilota che ha già disputato la tre giorni di test pre-stagionali.

F2: MP Motorsport conferma Verschoor in Bahrain

Dopo aver disputato i test pre-stagionali, condividendo il box del Bahrain con Lirim Zendeli, Richard Verschoor avrà adesso la possibilità di debuttare ufficialmente in Formula 2 in questo weekend sempre con i colori del team MP Motorsport.

La scuderia olandese, infatti, ha annunciato di aver trovato l’accordo per far disputare il round di apertura del campionato al vincitore dell’edizione 2019 di Macao.

Ovviamente enorme è stata la gioia di Verschoor che sul proprio profilo Twitter ha scritto a caratteri cubitali la classica, e ormai abusata, frase “It’s race week”, ringraziando poi tutti per aver reso possibile questo sogno.

Sul profilo Twitter della scuderia MP Motorsport è poi apparsa la foto dei due piloti, Zendeli e Verschoor, con indosso le divise con la nuova colorazione adottata quest’anno che abbandona il classico nero e arancione, colori tipici dell’Olanda, per passare ad un inaspettato bianco-azzurro.

Verschoor non sarà l’unico pilota al momento confermato solo per il round di apertura in Bahrain. Anche in casa Trident c’è una situazione simile con Bent Viscaal che al momento è certo di disputare solamente il primo appuntamento della stagione che scatterà questo venerdì con la prima sessione di prove libere alle 11:05 orario italiano.

condividi
commenti
F2: si sacrificherà la pole per giocare di strategia?
Articolo precedente

F2: si sacrificherà la pole per giocare di strategia?

Articolo successivo

F2, Bahrain: Drugovich firma le prime Libere del 2021

F2, Bahrain: Drugovich firma le prime Libere del 2021
Carica i commenti