F2 e F3 cambiano il sistema di punteggio nel 2022

La Formula 2 e la Formula 3 introdurranno un nuovo sistema di punteggio nella stagione 2022.

F2 e F3 cambiano il sistema di punteggio nel 2022

Le due serie cadette della Formula 1 hanno annunciato un nuovo sistema di punteggio, che però è ancora soggetto all'approvazione da parte del Consiglio Mondiale della FIA, dopo che recentemente hanno modificato anche il format dei loro weekend di gara.

Dalla prossima stagione, F2 e F3 torneranno a disputare solamente due gare per fine settimana, a differenza delle tre di quest'anno, e come conseguenza sono stati modificati anche i punteggi.

Il più grande cambiamento riguarda i punti della gara sprint, anche se i primi otto continueranno ad ottenere punti in F2, anche se ne saranno assegnati meno con un sistema che ne prevede 10-8-6-5-4-3-2-1. In questa stagione invece venivano assegnati 15 punti al vincitore, in un sistema che premiava sempre i primi otto.

Per la F3, i primi 10 continueranno a marcare punti, ma il sistema ne prevede 10-9-8-7-6-5-4-3-2-1.

Rimane comunque un collegamento con questa stagione, che è l'inversione della griglia per la gara sprint, per le prime 10 posizioni per quanto riguarda la F2 e per le prime 12 per la F3. I risultati delle qualifiche formeranno quindi la griglia delle gare domenicali.

Leggi anche:

Tuttavia, il pilota che conquista la pole position si vedrà assegnare solamente due punti e non più quattro come quest'anno. Rimane poi il punto per il pilota che ottiene il giro più veloce in gara, a patto che questo sia tra i primi dieci classificati in gara.

Il sistema di punteggio per quanto riguarda la gara domenicale rimane invece invariato rispetto a quest'anno, con la struttura 25-18-15-12-10-8-6-4-2-1, identica a quella della Formula 1.

Come risultato di questi cambiamenti, nell'arco di un weekend un pilota potrà conquistare al massimo 39 punti il prossimo anno.

Recentemente, entrambe le serie hanno divulgato anche i loro calendari per la stagione 2022. La F2 disputerà ben 14 appuntamenti, per un totale di 28 gare, facendo tappa anche a piste che non erano presenti nel calendario 2021 come Imola, Spa-Francorchamps, Red Bull Ring, Zandvoort, Hungaroring e Barcellona.

Nove invece gli appuntamenti fissati per la Formula 3, tra i quali ci sono anche Imola e Monza.

condividi
commenti
F2: doppietta italiana nel calendario 2022 con Imola e Monza
Articolo precedente

F2: doppietta italiana nel calendario 2022 con Imola e Monza

Articolo successivo

F2 | Novalak con MP per il finale di stagione e per il 2022

F2 | Novalak con MP per il finale di stagione e per il 2022
Carica i commenti