F2: doppietta italiana nel calendario 2022 con Imola e Monza

Saranno ben 14 gli appuntamenti della F2 per la stagione 2022, con partenza da Sakhir e arrivo ad Abu Dhabi. Ben due i round italiani con Imola ad aprile e Monza a settembre dove sarà presente anche la Formula 3.

F2: doppietta italiana nel calendario 2022 con Imola e Monza

Al termine del Consiglio Mondiale tenutosi oggi è stato ufficializzato il calendario per la stagione 2022 della Formula 2 che vedrà i piloti della categoria cadetta in ben 14 appuntamenti.

Come noto, dopo il deludente esperimento di quest’anno con il format di gare stravolto e pause infinite tra un appuntamento ed un altro, gli organizzatori della serie hanno saggiamente deciso di fare un passo indietro e tornare al format utilizzato sino al 2020.

Le gare in programma in ogni weekend saranno due, Sprint e Feature Race, e la griglia di partenza della prima sarà determinata invertendo l’ordine dei primi dieci in qualifica.

La stagione prenderà il via il 20 marzo a Sakhir, così come la Formula 1, per poi proseguire una settimana dopo a Jeddah e sbarcare in Europa il 24 aprile sullo splendido tracciato di Imola.

Dopo un mese di pausa i piloti della Formula 2 torneranno in pista il 22 maggio per disputare il round di Barcellona ed una settimana dopo affrontare l’insidioso circuito di Monte Carlo.

Un solo appuntamento a giugno, quello di Baku, mentre a luglio saranno ben 3 le gare in programma. Si inizia il primo weekend del mese con Silverstone per poi spostarsi a Spielberg la settimana successiva ed infine a Budapest prima della pausa estiva.

Spa-Francorchamps torna finalmente in calendario a fine agosto, mentre per la prima volta la F2 farà tappa a Zandvoort il 4 settembre. La settimana successiva si correrà a Monza ed a fine mese in Russia sul tracciato di Sochi. Purtroppo si dovrà attendere fino al 20 novembre per il finale di stagione di Yas Marina, ma il calendario 2022 è sicuramente più equilibrato ed entusiasmante di quello proposto per il 2021.

Anche la Formula 3 ha comunicato oggi il calendario per la prossima stagione. Novità importante è la partenza del campionato dal Bahrain e l’appuntamento di Imola che garantirà al pubblico italiano un fine settimana decisamente piacevole vista la presenza di F1 e F2.

A maggio si correrà a Barcellona, mentre a Luglio sono previste ben 3 gare con le doppiette di Silverstone  e Spielberg e l’appuntamento di Budapest a fine mese.

Ad agosto, dopo la pausa estiva, si torna in pista per 3 appuntamenti consecutivi. Il primo sarà quello di Spa-Francorchamps seguito da Zandvoort il 4 settembre e da Monza che diventerà così l’ultimo round della stagione.

Calendario FIA F2 2022

Data

Circuito

18-20 Marzo

Sakhir, Bahrain

25-27 Marzo

Jeddah, Arabia Saudita

22-24 Aprile

Imola, Italia*

20-22 Maggio

Barcelona, Spagna*

27-29 Maggio

Monte Carlo, Monaco

10-12 Giugno

Baku, Azerbaijan

01-03 Luglio

Silverstone, Gran Bretagna

08-10 Luglio

Spielberg, Austria

29-31 Luglio

Budapest, Ungheria

26-28 Agosto

Spa-Francorchamps, Belgio

02-04 Settembre

Zandvoort, Olanda

09-11 Settembre

Monza, Italia

23-25 Settembre

Sochi, Russia

18-20 Novembre

Yas Marina, UAE

Calendario 2002 FIA F3

Data

Circuito

18-20 Marzo

Sakhir, Bahrain

22-24 Aprile

Imola, Italia*

20-22 Maggio

Barcelona, Spagna*

01-03 Luglio

Silverstone, Gran Bretagna

08-10 Luglio

Spielberg, Austria

29-31 Luglio

Budapest, Ungheria

26-28 Agosto

Spa-Francorchamps, Belgio

02-04 Settembre

Zandvoort, Olanda

09-11 Settembre

Monza, Italia

condividi
commenti
HWA Racelab annuncia l'addio anche alla Formula 2
Articolo precedente

HWA Racelab annuncia l'addio anche alla Formula 2

Articolo successivo

F2 e F3 cambiano il sistema di punteggio nel 2022

F2 e F3 cambiano il sistema di punteggio nel 2022
Carica i commenti