Spa, Qualifiche 2: Balzan non perde un colpo!

Spa, Qualifiche 2: Balzan non perde un colpo!

L'italiano domina il Trofeo Pirelli, mentre nella Coppa Shell prevalgono Di Amato e Basov

Anche nella seconda sessione di qualifica il Ferrari Challenge a Spa Francorchamps ha riproposto la netta supremazia di Alessandro Balzan: il pilota veneto ha svettato nuovamente fra i 42 iscritti che caratterizzano gli iscritti del quinto appuntamento stagionale nelle due classi Trofeo Pirelli e Coppa Shell. In Q2 il rodigino ha colto un tempo di 2'45”802 che gli ha consegnato la seconda pole del Trofeo Pirelli. Il pilota del team Ferrari Moscow, passato al comando della classifica assoluta dopo l’appuntamento di Budapest, si è imposto su Bjorn Grossmann, suo compagno di scuderia, che si è fermato a 2'46”091) e Robert Pergl (Scuderia Praha) autore di un buon 2'46”286). Nella Coppa Shell, ad emergere Daniele Di Amato (CDP) che questa mattina ha volato fermando il cronometro su 2'47”207, aggiudicandosi la pole di Gara 1, seguito da Alexey Basov (Ferrari Moscow) accreditato di 2'47”553) e da Raffaele Giannoni (Motor/Piacenza) terzo con il rilievo di 2'47”709. Nella seconda sessione di qualifiche, il miglior tempo è stato invece siglato da Basov con il team russo sempre protagonista (2'47”545), davanti a Giannoni (2'48”565) e a Giacomo Stratta del team Forza Service (2'48”631).

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Ferrari
Piloti Alessandro Balzan
Articolo di tipo Ultime notizie