In Gara 2 è il turno di Niki Cadei

In Gara 2 è il turno di Niki Cadei

Nella seconda manche Cadei approfitta di un errore di Balzan e vince

Nella seconda manche del Ferrari Challange Trofeo Pirelli, in programma ad Imola, è stata la volta di Niki Cadei che, dopo essere scattato dalla seconda casella, è stato pronto ad approfittare di un lungo di Alessandro Balzan nel corso del secondo giro. Il pilota di Rovigo era partito bene dalla pole position, e sembrava poter controllare Cadei, così come in Gara 1. Un errore lo ha però costretto ad andare nella sabbia e a perdere due posizioni su Andrii Kruglyk (Ferrari Ukraina) e Bjorn Grossmann (Ferrari Moscow). Balzan non si è perso d'animo ed in poche tornate è riuscito ad agguantare nuovamente la seconda piazza, senza riuscire ad agganciare Niki Cadei, ormai in fuga verso la vittoria. Il podio è stato completato da Andrii Kruglyk, che è riuscito a mettere 3'' di margine tra sé e Grossmann. Molto interessante e senza esclusioni di colpi la lotta per il quinto posto, che ha visto prevalere Alexandr Skryabin (Ferrari Moscow) su Dario Caso (CDP), Max Blancardi (Motor Malucelli) e Flavio Pierleoni (Motor Malucelli). Evidenti i segni dei contatti sulla Ferrari 458 di Caso. I quattro sono transitati sotto la bandiera a scacchi divisi da poco più di un secondo. A trionfare nella classifica giovani è stato Alexandr Skryabin, autore ancora una volta di una gara molto consistente.

Ferrari Challange Trofeo Pirelli - Imola - Gara2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Ferrari
Piloti Alessandro Balzan , Nicola Cadei
Articolo di tipo Ultime notizie