Grossmann nel Trofeo Pirelli davanti a Belluzzi

Grossmann nel Trofeo Pirelli davanti a Belluzzi

Cadei finisce solo sesto dopo due errori: il bergamasco era in testa dlla pole

Bjiorn Grossmann del team Ferrari Moscow centra il primo successo del Ferrari Challenge, vincendo con perentorietà l'apertura monzese del Trofeo Pirelli. Alla conclusione dei 17 giri il tedesco ha avuto ragione di Andrea Belluzzi (Rossocorsa) e di Andrii Kruglyk (Ferrari Ukraina), mentre Niki Cadei si è dovuto accontentare di un sesto posto dopo due errori che gli sono costati il podio. Quattordici le 458 al via del primo appuntamento stagionale: alla partenza lanciata Cadei si porta subito al comando seguito da Grossman e Belluzzi, mentre Blancardi è coinvolto in un contatto alla Prima Variante. Nel corso del 2. giro si registra l'uscita nella sabbia di Eastwood. Cadei nei primi giri è seguito come un'ombra da Grossmann che puntualmente cerca l'attacco in fondo al rettilineo principale, ma che viene rintuzzato dalla traiettoria difensiva di Niki. Belluzzi è terzo a 1”5 con Kruglyk, Pergl, Caso, Gay nell'ordine tutti in fila in un trenino. Al 4. giro Grossmann si mette in scia a Cadei dopo l'Ascari e si infila alla Parabolica portandosi al comando. La battaglia fra i due favorisce Belluzzi che al 6. giro può avvicinarsi ai due di testa, mentre il trenino più indietro perde Pergl che è costretto ai box, con Kruglyk, Caso Gay e Skrybin in fila e Casé leggermente più staccato. Grossmann e Cadei danno spettacolo e si meritano una bandiera bianco-nera di ammonizione per la lotta caliente. All'8 giro si consuma l'episodio che determina la corsa: Cadei tenta l'attacco alla Parabolica all'esterno di Grossmann: l'azzardo costa caro al bergamasco che finisce largo nella sabbia prima di rientrare in pista al quinto posto. La classifica si stabilizza con Grossmann solitario in testa all'11. giro con Belluzzi a 1”6 e Kruglyk a 3”5. La battaglia è viva per la sesta posizione con Cadei che deve usare le maniere forti per avere ragione di un coriaceo Skryabin alla Variante Ascari nel corso della 13. tornata. Un testacoda alla 2. Variante costa il quarto posto a Dario Caso che finisce all'11. piazza, mentre Cadei al 13. giro commette un altro errore e si gira davanti al russo Skryabin che va a vincere la classifica riservata agli Under 22. S'impone il tedesco Bjiron Grossmann che si porta in testa alla classifica del campionato davanti a Belluzzi e Kruglyk.

Ferrari Challenge - Trofeo Pirelli - Monza - Gara 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Ferrari
Articolo di tipo Ultime notizie