Doppia pole position per Alex Balzan al Mugello

Il rodigino ha battuto i compagni di squadra Alexander Skryabin e Bjorn Grossmann nelle due sessioni

Doppia pole position per Alex Balzan al Mugello
L’Autodromo Internazionale del Mugello ospita questo fine settimana il terzo round stagionale del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli Europa. La giornata di oggi è stata dedicata alle sessioni di qualifiche determinanti per le griglie di partenza delle quattro gare in programma domenica. In entrambe le manche del Trofeo Pirelli, Alessandro Balzan scatterà dalla prima fila, dopo essere stato in assoluto il più veloce sulla 458 Challenge di Ferrari Moscow, registrando il miglior tempo nella Q1 in 1.53.484. Alle sue spalle, la Ferrari del compagno di scuderia Alexander Skryabin che, alla conclusione della prima frazione, ha registrato il suo miglior riscontro cronometrico in 1.54.272, seguito da Max Blancardi (Motor/Malucelli), terzo in 1.54.345. Lo schieramento di partenza della seconda prova vedrà primo al via nuovamente Balzan (1.54.338), seguito dal compagno di team Bjorn Grossmann (1.54.580) e da Max Blancardi (1.54.673). A dominare nel doppio turno di prove ufficiali riservato alla Coppa Shell è stato ancora un pilota di Ferrari Moscow, Alexey Basov, già autore di un’ottima prestazione nelle Basov prove libere di ieri. Con il tempo di 1.54.933, Basov ha terminato la prima sessione davanti a Giacomo Stratta (Forza Service 1.55.158) e a Renato Di Amato (CDP 1.55.303), mentre nella seconda frazione il pilota russo (1.54.933) si è imposto su Raffaele Giannoni (Motor/Piacenza- 1.56.055) e Stratta (1.56.270). Tra le vetture più ammirate e fotografate nel paddock uno splendido esemplare di 599 XX EVO, lo stesso modello che sarà messo all’asta insieme ad altri oggetti e memorabilia Ferrari, per raccogliere fondi in aiuto alle famiglie delle vittime del terremoto che ha colpito l’Emilia Romagna. Prima del via di Gara 1 del Trofeo Pirelli, sarà inoltre osservato un minuto di silenzio per ricordare le vittime del sisma. Il programma agonistico della giornata di domani prevede la disputa di quattro turni di competizioni che all’estero saranno distribuite in oltre 60 paesi, mentre in Italia godranno della tradizionale copertura di SKY Sport: alle 10.05 (Trofeo Pirelli-Gara 1, live su Sky Sport 2), alle 12.20 (Coppa Shell- Gara 1, live su Sky Sport Extra), alle 15.05 (Trofeo Pirelli-Gara 2, in diretta su Sky Sport 2), alle 17.20 (Coppa Shell- Gara 2- in diretta su Sky Sport 2).
condividi
commenti
In Gara 2 è il turno di Niki Cadei
Articolo precedente

In Gara 2 è il turno di Niki Cadei

Articolo successivo

Mugello, Trofeo Pirelli: Balzan non si ferma più

Mugello, Trofeo Pirelli: Balzan non si ferma più
Carica i commenti