Shanghai promuove la 458 Challenge

Shanghai promuove la 458 Challenge

Vittorie per Anthony Liu e Hisamori Hayashi nella serie asiatica

Si è appena concluso, sul Circuito di Shanghai, il terzo round della serie Asia Pacific del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli dove oltre venti 458 Challenge si sono sfidate in pista, offrendo uno spettacolo indimenticabile agli appassionati che affollavano le tribune. Numerosi sono stati i sorpassi ed elevato il livello di competizione dimostrato dai piloti, a testimonianza del crescente interesse che questo nuovo campionato suscita tra i suoi protagonisti. Nello schieramento riservato alle 458 iscritte al Trofeo Pirelli, la prima prova è stata dominata da Anthony Liu (Cina) che ha preceduto al traguardo Ringo Chong (Singapore) e Hisamori Hayashi (Giappone), mentre al termine della seconda frazione, la vittoria è andata a Hisamori Hayashi (Giappone) che si è imposto su Anthony Liu e Eric Kwong (Hong Kong). Grazie al risultato realizzato nel weekend, Liu balza matematicamente alla guida della classifica precedendo di trentasette punti il pilota giapponese Hayashi, secondo classificato. Lotta serrata anche tra i protagonisti della Coppa Shell, dove il primato in Gara 1 è andato a Tack Sung Kim (Sud Corea) che ha chiuso davanti a Steve Wyatt (Australia) e a Gregory Teo (Singapore). Wyatt si è poi aggiudicato Gara 2, imponendosi su Teo e Rudi Laksamana (Indonesia), mantenendo così inalterata la propria leadership nella classifica di campionato. Il prossimo appuntamento con i protagonisti della serie APAC del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli è in programma dal 30 settembre al 2 ottobre sul circuito di Sepang, dove li attende una nuova sfida su un altro tracciato ricco di fascino.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Ferrari
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag immatricolazioni